Ponte dell'Alamillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 37°24′48″N 5°59′25″W / 37.413333°N 5.990278°W37.413333; -5.990278

Ponte dell'Alamillo

Il ponte di Alamillo è un ponte strallato di Siviglia (Spagna) che scavalca il fiume Guadalquivir, progettato da Santiago Calatrava e terminato nel 1992.

Fu realizzato in occasione dell'Expo 92, per permettere di raggiungere l'isola de La Cartuja, dove aveva luogo l'esposizione.

È un ponte ad un unico pilone, che agisce da contrappeso per i 200 m di struttura, sospesa per mezzo di tredici grossi tiranti. L'idea originale era di costruire due ponti simmetrici su entrambi i lati dell'isola, comunque il particolare design del ponte è di per sé molto d'impatto. Un ponte con una struttura simile è il Sundial Bridge a Turtle Bay, presso Redding (California), sempre di Calatrava, terminato nel 2004.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]