Pongo de Mainique

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pongo de Mainique
Stati Perù Perù
Regioni Cuzco
Province La Convención
Fiume Urubamba
Superficie 6 km²

Il Pongo de Mainique è un pongo (canyon) sito in Perù, largo 45 m e lungo 3 km, contornato da scogliere alte da 900 a 300 m circa.[1][2] Costituisce l'unico varco nell'intera Cordillera Vilcabamba e divide il fiume Urubamba (sorgente del Rio delle Amazzoni) fra Alto Urubamba e Basso Urubamba. Vi si trovano le rapide più pericolose dell'intero fiume Urubamba, anche se alcune imbarcazioni riescono a navigarle in funzione delle condizioni delle acque nelle diverse stagioni dell'anno. È attraversato dal ponte Inca, antico accesso segreto a Machu Picchu.

Si tratta di un concentrato di biodiversità pressoché unico al mondo in quanto in sei chilometri quadrati di foresta pluviale, che circonda il canyon, contiene più specie di vita rispetto a qualsiasi altra zona di dimensioni simili sulla Terra.[3]

Le rapide del Pongo de Mainique sono state utilizzate per girare alcune scene del film Fitzcarraldo di Werner Herzog, con Klaus Kinski.[4] In un sondaggio del 2006 fatto dal The Observer fra "i 15 maggiori scrittori di viaggi", l'attore e documentarista della BBC Michael Palin lo definì "il mio luogo preferito al mondo".[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Stromquist, Tamara, Paititi (ARA Winter 2000) in Macaw Landing Foundation's Ecotourism, 2000. URL consultato il 18 agosto 2007.
  2. ^ Llama Travel, Cusco Tourist Information in Peru Tourist Information. URL consultato il 18 luglio 2008.
  3. ^ Wildlife Conservation Society, Surveys and protection of endangered wildlife in the Pongo in Macaw Landing Foundation's Field Projects, 2001. URL consultato il 18 agosto 2007.
  4. ^ Fonte in due lingue:
  5. ^ Wilkinson, Carl, ed., My favourite place in the world in The Observer, 8 gennaio 2006. URL consultato il 18 agosto 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 12°14′21″S 72°49′16″W / 12.239167°S 72.821111°W-12.239167; -72.821111