Ponchatoula (Louisiana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ponchatoula
city
(EN) City of Ponchatoula
Ponchatoula – Veduta
Dati amministrativi
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Louisiana.svg Louisiana
Contea Tangipahoa
Sindaco Robert F. "Bob" Zabbia
Territorio
Coordinate 30°26′21″N 90°26′33″W / 30.439167°N 90.4425°W30.439167; -90.4425 (Ponchatoula)Coordinate: 30°26′21″N 90°26′33″W / 30.439167°N 90.4425°W30.439167; -90.4425 (Ponchatoula)
Altitudine 5 m s.l.m.
Superficie 10,9 km²
Abitanti 6 337 (01-07-2007)
Densità 581,38 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 70454
Prefisso 985
Fuso orario UTC-6
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Ponchatoula
Ponchatoula – Mappa
Sito istituzionale

Ponchatoula è una città degli Stati Uniti d'America che fa parte della parrocchia di Tangipahoa, nello stato della Louisiana.

Si è autodefinita la capitale mondiale della produzione di fragole ed è conosciuta per aver dato i natali alla cantante r&b Irma Thomas.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

Secondo il censimento dell'anno 2000, la popolazione assomma a 5.180 abitanti (saliti a 6.337 al 1º luglio 2007). L'abitato fa parte della più ampia zona (statisticamente: area micropolitana) di Hammond.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La fragola è il simbolo della città ed è richiamata spesso anche nelle insegne dei locali pubblici come nel caso di questo caffè

Ponchatoula è situata a livello del mare e - secondo l'United States Census Bureau - ha una superficie totale di 10.9 km², tutti in superficie emersa.

I laghi Pontchartrain (il maggiore della Louisiana) e Maurepas che sorgono poco distante ne fanno un'apprezzata località turistica.

Viabilità[modifica | modifica sorgente]

Sul piano viario, è ubicata lungo la Interstate 55 e la Highway 22, equamente distante da New Orleans e Baton Rouge. Ancora nei primi anni del XX secolo, Ponchatoula era una delle due uniche vie di accesso via terra a New Orleans, tanto da meritarsi l'appellativo di Gateway to New Orleans, ponte per New Orleans.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Ponchatoula è stata fondata come accampamento di transito nel 1820 e trasformata in città il 12 febbraio 1861. Il suo nome ha origine dalla lingua (linguistica) dei nativi americani Choctaw e significa convenzionalmente capelli fluenti (Pashi "capelli" e itula o itola "fluenti").

In senso lato, il nome di origine dei nativi è usato per descrivere la bellezza del luogo ricco di alberi carichi di muschio. Ponche è anche un termine pellerossa che può indicare una località, un oggetto o semplicemente una persona[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vedi: Ponchatoula.com

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America