Polo Carrera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Polo Carrera
Dati biografici
Nome Paúl Fernando Carrera Velasteguí
Nazionalità Ecuador Ecuador
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 6 febbraio 1984 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1960-1968 LDU Quito LDU Quito  ? (?)
1968-1969 Penarol Peñarol  ? (?)
1970 River Plate Mont. River Plate Mont.  ? (?)
1970-1973 El Nacional El Nacional  ? (?)
1974 U. Catolica Quito U. Católica Quito  ? (?)
1975-1977 LDU Quito LDU Quito  ? (?)
1978 U. Catolica Quito U. Católica Quito  ? (?)
1979-1980 LDU Quito LDU Quito  ? (?)
1981 America de Quito América de Quito  ? (?)
1982-1983 LDU Quito LDU Quito  ? (?)
1983 Deportivo Quito Deportivo Quito  ? (?)
1984 LDU Quito LDU Quito  ? (?)
Nazionale
1966-1983 Ecuador Ecuador 20 (3)
Carriera da allenatore
1990-1991 LDU Quito LDU Quito
1992-1993 ESPOLI ESPOLI
1994 El Nacional El Nacional
1995 Aucas Aucas
1996-1997 Deportivo Quito Deportivo Quito
1998 Ecuador Ecuador
1999 ESPOLI ESPOLI
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2009

Paúl Fernando Carrera Velasteguí, detto Polo (Quito, 11 gennaio 1945), è un allenatore di calcio ed ex calciatore ecuadoriano che ha guidato la Nazionale di calcio dell'Ecuador nel 1998.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Dotato di grandi mezzi tecnici, Carrera combinò la sua abilità nel controllo di palla al temperamento.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

A 15 anni esordi in prima divisione ecuadoriana con l'LDU Quito, rimanendovi fino al 1968; passato al Peñarol di Montevideo, vi rimase fino al 1969. L'anno seguente si trasferì al Club Atlético River Plate (Uruguay). Tornato in Ecuador, giocò per El Nacional, Universidad Católica, LDU Quito e nuovamente Universidad Católica.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha giocato con la Nazionale di calcio dell'Ecuador dal 1966 al 1983, totalizzando 20 presenze e segnando 3 reti.

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Iniziò guidando la Liga de Quito nel 1990, nel 1992-1993 l'Espoli, ottenendo la promozione in Serie A. Nel 1994-1995 allenò El Nacional e Aucas.


Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

El Nacional: 1972
LDU Quito: 1975
Peñarol: 1968

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

LDU Quito: 1990
ESPOLI: 1993

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Alfonso Herb Viteri, Pasión por el fútbol, Universidad Católica de Santiago de Guayaquil, 2007, pp. 124-125.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]