Polo (caramella)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Polo
Polo-Logo.gif
Categoria dolci
Tipo caramelle
Marca Nestlè
Anno di creazione 1948
Nazione Regno Unito
Slogan Polo, il buco con la menta intorno
Ingredienti

Zucchero, sciroppo di glucosio, amido modificato, acido stearico, olio essenziale di menta.

Valori nutrizionali medi in 100 g
Valore energetico 395 Kcal/ 1705kj
Proteine 0,0 g
Carboidrati 98,0 g
Grassi 0,0 g

Le polo sono delle caramelle alla menta distribuite dalla Nestlè e prodotte nel Regno Unito sin dal 1948. La parola polo è una contrazione di polare, e vuole simboleggiare la sensazione di freschezza derivante dalle caramelle.[1] Sono particolarmente riconoscibili per la loro forma simile a quella di una ciambella stilizzata.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Le prime caramelle Polo al gusto menta furono lanciate sul mercato dall'azienda britannica Rowntree's nel 1948, a cui seguirono poco tempo dopo le Polo alla frutta.[2] All'inizio, tuttavia, il design delle caramelle era sensibilmente differente: esse avevano una forma più tradizionale, senza buco. Soltanto nel 1955 il design delle caramelle fu reso simile a quello attuale.

Attualmente le polo sono le caramelle più vendute nel Regno Unito, con oltre venti milioni di mentine prodotte ogni giorno, ed una media di circa mille Polo mangiate ogni secondo.[3]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Due confezioni di Polo classiche.

Una caramella Polo ha approssimativamente un diametro di 1,9 cm ed un buco interno di circa 0,8 cm. Le Polo originali sono di colore bianco, a forma di ciambella, e com la scritta 'POLO' in rilievo sulla caramella. Piuttosto popolare è diventato lo slogan Polo, il buco con la menta intorno.[1] La confezione classica è costituita da un tubetto di carta alto circa 10 cm e contenente 23 caramelle.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Nel corso degli anni la Rowntree e la Nestlé hanno introdotto numerose varianti alle originali Polo alla menta, i cui risultati commerciali ne hanno permesso la diffusione nel mondo e la sopravvivenza sul mercato.[1] Oltre a differenziare il gusto delle caramelle (menta, menta forte, frutta, cannella ecc.), o la loro confezione, sono state lanciate sul mercato anche i chewingum Polo Gum, le Polo senza zucchero, le Polo ripiene, le mentine Polo, ed altre varianti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c BBC article
  2. ^ Rowntree History
  3. ^ Nestle products

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina