Pollywog Stew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pollywog Stew
Artista Beastie Boys
Tipo album EP
Pubblicazione 1º gennaio 1982
Durata 12 min : 36 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Hardcore punk
Etichetta Ratcage Records
Produttore Beastie Boys
Registrazione 171/A studios
Note Adam Horovitz non faceva ancora parte della band: vi sarebbe entrato solo nel tardo 1982, dopo la breve esperienza con i The Young and the Useless.
Certificazioni
Dischi d'oro /
Dischi di platino /
Beastie Boys - cronologia
EP precedente
EP successivo
(1983)

Pollywog Stew è il titolo del primo EP dei Beastie Boys: uscì nel 1982.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Pollywog Stew fu la prima vera esperienza musicale dei Beastie Boys. Si tratta di un EP che poco ha a che fare con l'hip hop del trio di New York, ma dà bene l'idea dell'aria che si respirava nella Grande Mela agli inizi degli anni ottanta: il punk e l'hardcore domininavano nell'ambiente underground di allora. Tutti questi brani si possono trovare nell'album Some Old Bullshit, pubblicato sotto forma di raccolta nel 1994, poco prima dell'esperienza di Ill Communication.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Beastie Boys - 0:56
  2. Transit Cop - 1:18
  3. Jimi - 2:06
  4. Holy Snappers - 1:22
  5. Riot Fight - 0:30
  6. Ode To... - 1:33
  7. Michelle's Farm - 1:39
  8. Egg Raid On Mojo - 3:12

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk