Pollaio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un vecchio tipo di pollaio

Un pollaio è un recinto o edificio per l'allevamento del pollame che spesso si trova in campagna, ma non è raro che nei piccoli centri urbani qualche famiglia vi allevi polli. Come suddetto esso può avere svariate forme, dal recinto alla casupola, passando per stabile in legno o in muratura. In media un pollaio ha dalle 10 alle 100 galline (o polli) tenute allo stato semibrado. Tuttavia dall'era della produzione di massa e dell'Industrializzazione, sono sorti enormi stabili a batteria che vanno dalle migliaia alle centimigliaia di capi, per la produzioni di carni e uova. C'è da dire anche che con l'avanzamento dell'agricoltura biologica si è creata una sorta di "via di mezzo" di pollicoltura, tuttavia la gente non disprezza affatto la carne rustica e le uova di galline cresciute nel rispetto dei criteri di ecosostenibilità.

Un piccolo pollaio casalingo a Portland in Oregon
Un tipo di pollaio a batteria, con svariati capi

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]