Polivoks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Polivoks ultima serie (1988)

Il Polivoks (conosciuto anche come Polyvox) è un sintetizzatore analogico duofonico prodotto in Unione Sovietica dalla Formanta Radio Factory.

Il design particolare ispirato alla tecnologia militare ed il suono caratteristico lo rende oggi uno dei synth sovietici più ricercati. Secondo alcune stime ne sono state prodotte più di 100.000 unità tra il 1982 ed il 1990.

Ha la fama di essere la risposta sovietica al Minimoog.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il Polivoks è dotato di due oscillatori che possono essere pilotati modalità unison oppure duofonica. Sono disponibili due inviluppi ADSR rispettivamente per il filtro e l'amplificatore. Il filtro è un 24 db passabasso/passabanda con controllo di cutoff e risonanza. La peculiare progettazione elettronica conferisce a questo filtro un timbro molto aggressivo e personale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Polivoks in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Polivoks")