Poicephalus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Poicephalus
Papagei Mohrkopfpapagei 0509182.jpg
Poicephalus senegalus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Genere Poicephalus
Swainson, 1837
Specie

Poicephalus Swainson, 1837 è un genere di uccelli della famiglia degli Psittacidi, diffuso nell'Africa subsahariana.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Comprende pappagalli di media taglia, dal corpo forte e dalla coda a spatola, alcuni dei quali perfettamente adattati alla vita a contatto con l'uomo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Hanno colonizzato vasti areali dell'Africa subsahariana adattandosi sia alle foreste primarie (alberi alti e medi, piuttosto fitti), sia a quelle secondarie (alberi sparsi e sottobosco rado), sia alle savane (ricche di alberi sparsi e cespugli), sia alle foreste ricche d'acqua, quelle costiere (lungo le coste del mare con palme e mangrovie), sia a quelle a galleria (con la boscaglia che si sviluppa lungo un corso d'acqua).[senza fonte]

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il genere Poicephalus comprende le seguenti specie:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 19 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Poicephalus in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli