Podhradí (Karlovy Vary)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Podhradí (Distretto di Cheb))
Podhradí
Comune
Podhradí – Stemma Podhradí – Bandiera
Podhradí – Veduta
Localizzazione
Stato Rep. Ceca Rep. Ceca
Regione Flag of Karlovy Vary Region.svg Karlovy Vary
Distretto Cheb
Amministrazione
Sindaco Josef Smolka
Territorio
Coordinate 50°15′19″N 12°12′12″E / 50.255278°N 12.203333°E50.255278; 12.203333 (Podhradí)Coordinate: 50°15′19″N 12°12′12″E / 50.255278°N 12.203333°E50.255278; 12.203333 (Podhradí)
Superficie 6,36[1] km²
Abitanti 172[2] (1º gennaio 2011)
Densità 27,04 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 352 01
Fuso orario UTC+1
Codice ČSÚ 538817
Targa CH
Cartografia
Mappa di localizzazione: Repubblica Ceca
Podhradí
Posizione di Podhradí nel distretto
Posizione di Podhradí nel distretto
Sito istituzionale

Podhradí (in tedesco Neuberg o Neuberg bei Asch) è un comune della Repubblica Ceca facente parte del distretto di Cheb, nella regione di Karlovy Vary.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Podhradí si trova sul lato sinistro del torrente Ašského, circa 5 miglia a nord di . È situato sotto il promontorio sul quale sorgono i resti del castello di Neuberg, struttura del XIII secolo.

Il paese confina ad ovest con Havlovice, Libnatov e Krizanov, a nord con Rtyne v Podkrkonosi, Popluzi, Batnovice, Zalesi, Sychrov, Upice e Male Svatonovice, ad est con Lhota za Cervenym Kostelcem e Cerveny Kostelec e a sud con Stolin, Mstetin, Konciny, Slatina nad Upou, Cervena Hora, Olesnice, Litobor[3].

Prima della seconda guerra mondiale, era una comunità indipendente, quindi formava un comune unico. Nel 1975 è stato unito ad Aš per poi ridividersi definitivamente nel 1990.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima menzione scritta del paese risale al 1288.


Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1850 1930 1947 1961 1970 2001 2006 2011
Numero abitanti 1919 2002 540 321 257 166 175 172

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Torre del castello di Neuberg, alta 22 metri, costruita nel XIII secolo.
  • Chiesa del Buon Pastore, costruita tra il 1470 e il 1490.
  • Memoriale alle vittime delle guerre degli anni 1848-1849, 1859 e 1866, costruita nel 1893.
  • Monumento alle vittime della seconda guerra mondiale.

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (XLS). URL consultato il 2 maggio 2012.
  2. ^ (CSEN) Dati forniti dall'Istituto Statistico Ceco (PDF). URL consultato il 2 maggio 2012.
  3. ^ (EN) Podhradí su fallingrain.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Repubblica Ceca Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Repubblica Ceca