Plotopteridae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Plotopteridae
Copepteryx BW.jpg
Copepteryx hexeris
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Pelecaniformes
Famiglia Plotopteridae
Generi

I plototteridi (Plotopteridae) sono una famiglia estinta di uccelli pelecaniformi (Pelecaniformes), vissuti nel Cenozoico lungo le sponde settentrionali dell’Oceano Pacifico.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Questi uccelli, benché imparentati con le attuali sule, offrono un notevole esempio di convergenza evolutiva con i pinguini, in particolare con forme ormai estinte di grandi dimensioni (come Anthropornis).

Questa somiglianza ha fatto sì che i plototteridi venissero soprannominati “i pinguini dell’emisfero settentrionale”. Questi uccelli erano inetti al volo: le loro ali erano accorciate e trasformate in strutture adatte alla propulsione sottomarina, come quelle dei pinguini o dell’alca gigante, ora estinta. I plototteridi variavano molto in dimensioni: i più piccoli raggiungevano la taglia di un grosso cormorano, i più grandi arrivavano a due metri di lunghezza. Lo scheletro del corpo era molto simile a quello dell’attuale aninga, mentre il cranio era affine a quello delle sule (Sulidae).

Evoluzione[modifica | modifica sorgente]

Il più antico plototteride noto, Phocavis maritimus, proviene da strati dell’Eocene medio (circa 45 milioni di anni fa), ma la maggior parte delle specie provengono dal Miocene inferiore e dal Miocene medio. Si estinsero più o meno nello stesso periodo dei pinguini giganti dell’emisfero australe, che coincise anche con la radiazione evolutiva dei pinnipedi e dei delfini; questo fatto ha portato all’ipotesi che l’espansione dei mammiferi marini fu responsabile dell’estinzione dei plototteridi e di altri uccelli marini giganti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Howard, H. (1969): A new avian fossil from Kern County, California. Condor 71: 68–69. PDF fulltext
  • Olson, Storrs L.; Hasegawa, Yoshikazu (1979): Fossil Counterparts of Giant Penguins from the North Pacific. Science 206(4419): 688-689. HTML abstract
  • Olson, Storrs L. & Hasegawa, Yoshikazu (1996): A new genus and two new species of gigantic Plotopteridae from Japan (Aves: Pelecaniformes). J. Vert. Paleontol. 16(4): 742-751.
  • Mayr, Gerald (2005): Tertiary plotopterids (Aves, Plotopteridae) and a novel hypothesis on the phylogenetic relationships of penguins (Spheniscidae). Journal of Zoological Systematics 43(1): 67-71. PDF fulltext

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]