Plaza de España (Madrid)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 40°25′22″N 3°42′43″W / 40.422778°N 3.711944°W40.422778; -3.711944

Plaza de España, a Madrid
Le statue di Don Chisciotte e Sancho Panza alla base del monumento a Cervantes.

La Plaza de España di Madrid è una grande piazza al centro della quale si trova una fontana dedicata a Miguel de Cervantes. Sulla piazza si affacciano due importanti edifici: la Torre Madrid (1957) e l'Edificio España.

Il monumento a Cervantes[modifica | modifica wikitesto]

Al centro della piazza c'è un monumento dedicato allo scrittore Miguel de Cervantes Saavedra, progettato dagli architetti Rafael Martínez Zapatero e Pedro Muguruza e dallo scultore Lorenzo Coullaut Valera. Il monumento fu in gran parte realizzato tra il 1925 e il 1930 e venne portato a termine tra il 1956 e 1957 da Federico Coullaut-Valera Mendigutia, figlio dello scultore che aveva ideato l'opera.

Il monumento è composto da una scultura in pietra di Cervantes seduto che sovrasta le sculture in bronzo di Don Chisciotte a cavallo e Sancho Panza in sella ad un asino. È inoltre rappresentato l'amore di Don Chisciotte, nelle sculture in pietra della contadina Aldonza Lorenzo e dell'immaginaria Dulcinea del Toboso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna