Platyzoa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ramo
Bedford's Flatworm.jpg
un platelminto
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Protostomia
(clade) Platyzoa
Phyla

I Platyzoa sono un gruppo o clade di animali protostomi proposto da Thomas Cavalier-Smith nel 1998. Cavalier-Smith incluse nel clade Platyzoa il Phylum Platyhelminthes e un nuovo phylum, gli Gnathifera, che prima erano descritti in molteplici phyla di microscopici animali. Susseguenti studi hanno supportato questa suddivisione che contempla i Platyzoa come un clade, un gruppo monofiletico di organismi con un comune progenitore, mentre differiscono dai phyla inclusi che sono in relazione col clade Platyzoa.

Questo clade raggruppa animali che appartenevano a diverse (obsolete) suddivisioni tassonomiche: alcuni phyla erano parte degli Acelomati ed altri degli Pseudocelomati.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia