Plasmatics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Plasmatics
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Hard rock
Punk rock
Post-punk
Periodo di attività 1977-1988
Etichetta Stiff Records
Capitol Records
Passport/JEM
Profile Records
Plasmatics Media, Inc.
Album pubblicati 7
Studio 5
Live 0
Raccolte 2
Sito web

I Plasmatics sono stati un gruppo musicale statunitense punk rock, nato a New York nel 1977. Vi militava la famosa cantante poi solista Wendy O. Williams.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente il gruppo venne formato dall'ex spogliarellista Wendy O. Williams e dal chitarrista Richie Stotts, ai quali si aggiungeranno in seguito Wes Beech (chitarra), Stu Deutsch (batteria) e Jean Beauvoir (basso). Nel 1977 la band cominciò a fare i primi concerti caratterizzati da elementi in seguito shock rock come nudità della cantante, che inoltre, armata di motosega distruggeva chitarre e faceva saltare in aria auto Cadillac. Lentamente, il gruppo autoproduce tre singoli e nel 1980 viene pubblicato il loro album d'esordio New Hope for the Wretched. Si sposteranno invece dal punk rock a un heavy metal più duro i successivi due lavori, Beyond the Valley of 1984 e il fortunato Coup d'État, ritenuto da molti il capolavoro del gruppo.

In seguito alla pubblicazione di quest'album la band si scioglie per poi venire rifondata nel 1987 da Wendy con una formazione totalmente nuova, che frutterà l'album Maggots: The Record. A causa del suo insuccesso però i Plasmatics si scioglieranno definitivamente.

La cantante e leader Wendy O. Williams continuerà la carriera come solista fino al 1991; il 6 aprile 1998 è morta suicida all'età di 48 anni.

Recentemente, l'etichetta MVD ha pubblicato un DVD intitolato Wendy O. Williams and The Plasmatics - 10 Years of Revolutionary Rock and Roll e incentrato sulla vita, la carriera e i concerti della band e di Wendy.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ultimi componenti[modifica | modifica wikitesto]

Ex-componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 - Butcher Baby / Fast Food Service (Live) / Concrete Shoes (Live)
  • 1979 - Dream Lover / Corruption / Want You Baby
  • 1980 - Butcher Baby / Tight Black Pants (Live)
  • 1980 - Monkey Suit / Squirm (Live)

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]