Placebo (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Placebo

Artista Placebo
Tipo album Studio
Pubblicazione luglio 1996
Durata 60 min : 27 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Alternative rock[1][2]
Britpop[1]
Neo-glam[1]
Etichetta Delabel
Produttore Brad Wood
Placebo - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1998)

Placebo è l'album d'esordio della band omonima, guidata da Brian Molko.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album viene pubblicato nel 1996, anticipato dal singolo Bruise Pristine, che li fa conoscere al grande pubblico. Con questo album i Placebo ottengono un discreto successo, arrivando fino alla quinta posizione nella classifica inglese, grazie anche ai singoli come la già citata Bruise Pristine, Nancy Boy, Teenage Angst,Come Home e 36 Degrees. Placebo è un album di canzoni rock, con suoni crudi e un basso che molte volte la fa da padrone, come in Bionic. Un altro episodio da ricordare dell'album è sicuramente la ballata-rock I Know.

I testi sono in pieno stile Placebo: droga, depressione e perversioni sessuali. In questo primo lavoro si può sentire il tipico sound della band di Molko, anche se esso è ancora un po' acerbo, ed il successo mondiale arriverà nei lavori successivi: Without You I'm Nothing e Black Market Music. In questo primo album era presente il primo batterista: Schultzberg, in quanto Steve Hewitt sarebbe arrivato in un secondo momento.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Come Home
  2. Teenage Angst
  3. Bionic
  4. 36 Degrees
  5. Hang on to Your IQ
  6. Nancy Boy
  7. I Know
  8. Bruise Pristine
  9. Lady of the Flowers
  10. Swallow
  • H.K.Farewell (traccia nascosta)

10th anniversary edition[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di un cofanetto speciale del primo album per festeggiare i dieci anni di attività del gruppo. L' interno contiene un dvd con tutti i video dei Placebo apparsi in rotazione sui canali musicali più video live e altri contenuti. L' album contiene tutte le tracce apparse nella versione normale con la differenza che Swallow non finisce con la canzone segreta H.K.Farewell, che invece si trova dopo le canzoni Paycheck, Flesh Mechanic, Drowing By Numbers e Slackerbitch apparse solo nei singoli.[3]

  1. Flesh Mechanic
  2. Drowing By Numbers
  3. Slackerbitch
  4. H.K.Farewell

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Placebo in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ (EN) Placebo su Discogs
  3. ^ (EN) Placebo (10th anniversary edition) in Allmusic, All Media Network.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock