Piz Morteratsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piz Morteratsch
PizMorteratsch.jpg
Versante sud
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Grigioni Grigioni
Altezza 3.751 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°24′10″N 9°54′07″E / 46.402778°N 9.901944°E46.402778; 9.901944Coordinate: 46°24′10″N 9°54′07″E / 46.402778°N 9.901944°E46.402778; 9.901944
Data prima ascensione 11 settembre 1858
Autore/i prima ascensione C. Brügger e P. Gensler con le guide Karl Emmermann e Angelo Klaingutti
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Piz Morteratsch
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Orientali
Grande Settore Alpi Centro-orientali
Sezione Alpi Retiche occidentali
Sottosezione Alpi del Bernina
Supergruppo Catena Bernina-Scalino
Gruppo Massiccio del Bernina
Sottogruppo Sottogruppo del Bernina
Codice II/A-15.III-A.1.c

Il Piz Morteratsch (3.751 m s.l.m.) è una montagna del massiccio del Bernina nelle Alpi Retiche occidentali.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si trova in territorio svizzero (Canton Grigioni) a nord del Pizzo Bernina. La prima ascesa conosciuta avvenne l'11 settembre 1858 ad opera di C. Brügger e P. Gensler con le guide Karl Emmermann e Angelo Klaingutti. La via di salita più facile partendo dai rifugi Tschierva o Boval percorre il versante nord.

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

Versante nord.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]