Piume di struzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piume di struzzo
Piume di struzzo.jpg
Titolo originale The Birdcage
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1996
Durata 117 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, satirico
Regia Mike Nichols
Soggetto Jean Poiret (opera teatrale)
Sceneggiatura Elaine May
Fotografia Emmanuel Lubezki
Montaggio Arthur Schmidt
Effetti speciali Stan Parks, Daniel Sudick
Musiche Stephen Sondheim + AA. VV.
Scenografia Bo Welch
Costumi Ann Roth
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Piume di struzzo (The Birdcage) è un film del 1996 diretto da Mike Nichols, tratto dall'opera teatrale La cage aux folles di Jean Poiret e remake del celebre film Il vizietto (1978) di Edouard Molinaro.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Armand e Albert sono una coppia omosessuale che da vent'anni gestisce un locale in Florida, "The bird cage" ("La gabbia degli uccelli"); Albert è anche la stella di punta del locale, conosciuta al pubblico con il nome di Starina.

Una sera irrompe nella loro casa Val, frutto dell'unica relazione eterosessuale di Armand: il ragazzo informa il padre del suo imminente matrimonio con una donna di nome Barbara. Ma la ragazza è figlia di un importante senatore repubblicano, uomo dunque dall'animo bigotto e conservatore; la ragazza, per ottenere l'approvazione dei genitori, racconta loro che il padre del suo fidanzato è uno stimato diplomatico che lavora in Grecia.

Un grave scandalo che colpisce il partito spinge il padre della ragazza a organizzare un incontro con i futuri consuoceri, sperando che un matrimonio con una famiglia così "perbene" risollevi le sorti del partito. L'incontro tra le due famiglie avviene a casa di Armand e Albert, con quest'ultimo travestito da donna per fingersi la madre naturale di Val. Tra equivoci e doppi sensi la cena si rivela un totale fiasco e i genitori della ragazza, per sfuggire ai giornalisti, saranno costretti a travestirsi. Nonostante tutto il matrimonio avrà luogo regolarmente tra le lacrime di commozione di Albert, 'madre' acquisita del giovane Val.

Confronto tra Piume di struzzo e Il vizietto[modifica | modifica sorgente]

La trama è rimasta molto fedele a quella de Il vizietto, da cui Piume di struzzo ha preso ispirazione. Anche quasi tutte le singole gag che resero celebre Il vizietto sono presenti: ad esempio la scena in cui Armand insegna ad Albert a comportarsi da uomo e si scontra con un brutto ceffo, la scena in cui Albert si innervosisce perché un giovane attore fa le bolle col chewing gum, e molte altre.

L'epoca in cui i due film sono stati girati (oltre alle evidenti differenze geografiche) è però ben diversa: nel 1996 infatti, anno di produzione di Piume di struzzo, l'omosessualità in Florida era senz'altro meno tabù di quanto lo fosse nel 1978 in Costa azzurra. Per questo motivo stupisce, nella conclusiva scena del matrimonio, la sparizione dell'allusione all'omosessualità del sacerdote che celebra la messa, allusione invece ben presente ne Il vizietto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema