Type 26 (pistola)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pistola Type 26)
Type 26 o Modello 26
Type 26 1539.jpg
Tipo rivoltella
Origine Giappone Impero giapponese
Impiego
Utilizzatori Giappone Impero giapponese
Conflitti Guerra russo-giapponese Seconda guerra sino-giapponese, Seconda guerra mondiale
Produzione
Numero prodotto 59.200
Descrizione
Peso 927 g
Lunghezza 230 mm
Lunghezza canna 120 mm
Calibro 9 mm

[senza fonte]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

Il Type 26 (o Modello 26) era un revolver o rivoltella (in lingua giapponese Nijuroku nenshiki kenjū[1]), la prima pistola moderna a essere adottata dall'esercito imperiale giapponese. Fu creato al arsenale Koishikawa e il suo nome deriva dal suo anno di adozione nel sistema di data giapponese (il 26º anno del regno dell'imperatore Meiji). Il revolver fu usato in diversi conflitti, incluso la guerra russo-giapponese e la seconda guerra mondiale.

Il Type 26 era originariamente inteso per essere usato come arma da fianco per la cavalleria, ed era solitamente dotato di un cordino sull'anello del calcio della pistola. A causa della penuria di forniture, rimase ad essere usata come arma ausiliaria fino alla fine della secondo conflitto mondiale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Markham 1977, p. 11.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • George Markham, Armi della fanteria giapponese nella seconda guerra mondiale, Castel Bolognese (RA), Ermanno Albertelli, 1977, ISBN non esistente.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]