Pirenei Orientali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pirenei orientali)
Pirenei Orientali
dipartimento
Pyrénées-Orientales
Pirenei Orientali – Stemma Pirenei Orientali – Bandiera
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason région fr Languedoc-Roussillon.svg Linguadoca-Rossiglione
Amministrazione
Capoluogo Perpignano
Presidente del Consiglio generale Hermeline Malherbe-Laurent
Data di istituzione 4 marzo 1790
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°41′55″N 2°53′44″E / 42.698611°N 2.895556°E42.698611; 2.895556 (Pirenei Orientali)Coordinate: 42°41′55″N 2°53′44″E / 42.698611°N 2.895556°E42.698611; 2.895556 (Pirenei Orientali)
Superficie 4 116 km²
Abitanti 454 737 (2009)
Densità 110,48 ab./km²
Arrondissement 3
Cantoni 31
Comuni 226
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 FR-66
Codice INSEE 66
Cartografia

Pirenei Orientali – Localizzazione

Sito istituzionale

I Pirenei Orientali (in francese Pyrénées-Orientales, in catalano Pirineus Orientals, in occitano Pirenèus Orientals) sono un dipartimento francese della regione Linguadoca-Rossiglione (Languedoc-Roussillon).

Il territorio del dipartimento confina con l'Ariège a nord-ovest e l'Aude a nord, con Andorra a ovest e con la Spagna a sud (province di Lleida e di Girona in Catalogna). È bagnato a est dal Mar Mediterraneo. Il dipartimento comprende tutta la regione storica di lingua catalana della Catalogna del Nord annesso alla Francia con il Trattato dei Pirenei del 1659 e il Fenouillèdes di lingua occitana, storicamente legato alla Linguadoca, annesso alla Francia con il Trattato di Corbeil del 1258.

Le principali città, oltre al capoluogo Perpignano, sono Céret e Prades.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]