Piotr Adamczyk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piotr Aleksander Adamczyk

Piotr Aleksander Adamczyk, noto come Piotr Adamczyk (Varsavia, 21 marzo 1972), è un attore, attore teatrale e sceneggiatore polacco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È noto in Italia in particolare per la sua partecipazione come attore protagonista nel film Karol - Un uomo diventato papa nel 2005, in cui interpreta il ruolo di Karol Wojtyła, Papa Giovanni Paolo II. Per realizzare questo film visitò in Vaticano il papa e il pontefice, appresa la notizia, rispose "Siete pazzi per fare un film su me". Nel film parteciparono anche gli attori Malgorzata Bela, Raoul Bova, Ennio Fantastichini.

Dopo la morte di Giovanni Paolo II (avvenuta pochi giorni prima dell'uscita del film in televisione), visto l'enorme successo ottenuto, viene richiamato per ricoprire di nuovo il ruolo di Wojtyła dall'elezione del 1978 alla morte nel 2005, nella pellicola Karol - Un papa rimasto uomo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Luca Ward in: Karol - Un uomo diventato papa, Karol - Un papa rimasto uomo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 47055535 LCCN: no2007138733