Pioderma gangrenoso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Pioderma gangrenoso
Crohnie Pyoderma gangrenosum.jpg
Una forma aggravata dalla malattia di Crohn di pioderma gangrenoso nella sua zona più tipica (la gamba)
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 686.01
ICD-10 (EN) L88
Sinonimi
Pioderma cancrenoso

Il pioderma gangrenoso è una malattia cutanea che, nel 50% dei casi[1], si associa ad altre come artrite reumatoide[2], epatite e malattie dell'intestino.[3].

Epidemiologia[modifica | modifica sorgente]

Si diffonde soprattutto nelle gambe, nella forma atipica invece le parti più colpite sono le mani. Più raramente si mostra nei polmoni, negli occhi nel fegato e nel cuore.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

Esiste una forma più rara definita pioderma gangrenoso atipico mentre le forme più comuni sono 5:[4]

  • Pioderma gangrenoso bolloso
  • Pioderma gangrenoso pustoloso
  • Pioderma gangrenoso periostomiale
  • Pioderma gangrenoso ulcerativo
  • Pioderma gangrenoso vegetativo.[5]

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Pioderma gangrenoso diffuso

Le origini della malattia sono sconosciute,[6] nasce come complicanza in diverse malattie fra cui quelle infiammatorie croniche intestinali (colite ulcerosa o malattia di Crohn) nel'1-2% dei casi.[7]Molto raramente si mostra dopo un intervento chirurgico al cuore.[8] Può essere associato ad acne conglobata, la forma più grave di acne nell'ambito della predisposizione genetica a queste patologie presente negli individui affetti.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

Fra i sintomi e i segni clinici ritroviamo artralgie, sensazione di malessere, la malattia inizia con una piccola lesione che sembra il morso di una zanzara, in seguito si formano pustole che poi si ulcerano, dolore.

Diagnosi differenziale[modifica | modifica sorgente]

In sede di diagnosi esistono numerose condizioni simili che bisogna scartare con gli appositi esami:

Terapia[modifica | modifica sorgente]

Numerose sono i farmaci che vengono somministrati per il trattamento di tale malattia, fra cui la ciclosporina[9] dapsone (in dose di 100 mg al giorno),[10] infliximab se associato a malattia intestinale.[7]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine Pag 552, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  2. ^ Carron PN, Yerly S, Ksontini R, Meylan P, Calandra T., Pyoderma gangrenosum: diagnostic and therapeutic challenge in Rev Med Suisse., vol. 10, settembre 2008.
  3. ^ Azizan NZ, Gangaram HB, Hussein SH., A novel therapy for the treatment of pyoderma gangrenosum in Med J Malaysia, vol. 63, marzo 2008, pp. 51-54.
  4. ^ Paolo Romanelli, Kerdel Franciso A, Trent Jennifer T, Manuale di terapia dermatologica Pag 389, Milano, McGraw-Hill, 2006, ISBN 88-386-3913-2.
  5. ^ Schnetter D, Haneke E., [Pyoderma gangrenosum vegetans. An overview of chronic pyoderma vegetans and pyoderma gangrenosum in Hautarzt., vol. 45, 1973.
  6. ^ Matis WL, Ellis CN, Griffiths CE, Lazarus GS., Treatment of pyoderma gangrenosum with cyclosporine in Arch Dermatol., vol. 128, 1992, pp. 1060-1064.
  7. ^ a b Regueiro M, Valentine J, Plevy S, Fleisher MR, Lichtenstein GR., Infliximab for treatment of pyoderma gangrenosum associated with inflammatory bowel disease in Am J Gastroenterol., vol. 98, agosto 2003, pp. 1821-1826..
  8. ^ Mariscalco G, Piffaretti G, Ferrarese S, Tozzi M, Cattaneo P, Sala A., Rare Complication after Cardiac Surgery: A Case Report of Pyoderma Gangrenosum in J Card Surg.., settembre 2008.
  9. ^ Kim DW, Lee BI, Park SH., Accelerated healing of pyoderma gangrenosum in behçet patient treated with cyclosporine and split thickness skin graft. in Ann Plast Surg., vol. 61, 2008.
  10. ^ Tinoco MP, Tamler C, Maciel G, Soares D, Avelleira JC, Azulay D., Pyoderma gangrenosum following isotretinoin therapy for acne nodulocystic. in Int J Dermatol. ., vol. 47, settembre 2008, pp. 953-956.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina