Pink Friday

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pink Friday
Artista Nicki Minaj
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 novembre 2010
Durata 50 min : 55 s
Dischi 1
Tracce 13
Genere Contemporary R&B[1]
Pop rap[1]
Pop[1]
Etichetta Young Money, Cash Money, Universal Motown
Produttore Bangladesh, Swizz Beatz, Drew Money, Papa Justifi, J. R. Rotem, T-Minus, will.i.am
Registrazione 2010
Certificazioni
Dischi di platino Australia Australia[2]
(Vendite: 70.000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(Vendite: 300.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[4]
(Vendite: 1.000.000+)
Nicki Minaj - cronologia
Album precedente
Singoli
  1. Your Love
    Pubblicato: 1 giugno 2010
  2. Check It Out
    Pubblicato: 3 settembre 2010
  3. Right Thru Me
    Pubblicato: 24 settembre 2010
  4. Moment 4 Life
    Pubblicato: 7 dicembre 2010
  5. Did It On'em
    Pubblicato: 7 marzo 2011
  6. Super Bass
    Pubblicato: 5 aprile 2011
  7. Girls Fall Like Dominoes
    Pubblicato: 11 aprile 2011
  8. Fly
    Pubblicato: 30 agosto 2011

Pink Friday è l'album di debutto della rapper statunitense Nicki Minaj, pubblicato il 19 novembre 2010 dalle etichette Young Money Entertainment, Cash Money Records e Universal Motown. L'album è stato anticipato da due singoli singoli: Your Love e Right Thru Me, usciti rispettivamente a giugno e a settembre 2010. nell'album appare anche un singolo in duetto con will.i.am, Check It Out, che però non è estratto dall'album. Come terzo singolo ufficiale dell'album è stato estratto Moment 4 Life, brano cantato in collaborazione con Drake: è stato pubblicato il 7 dicembre 2010 e lo stesso mese è stato girato il video, pubblicato a gennaio (una breve preview è uscita il 13 gennaio 2011). L'album è stato pubblicato anche in versione deluxe con l'aggiunta di tre tracce. Il 19 gennaio 2011 è stato pubblicato come quarto singolo un remix di Roman's Revenge in duetto con il rapper Lil Wayne, ma non è stato girato nessun video. Il quinto singolo dell'album è stato invece Did It On'em , uscito il 7 marzo: come video per il brano sono state usate alcune scene del tour. Il 5 aprile è stato inviato alle radio il sesto singolo, Super Bass, il cui video è uscito a maggio. L'11 aprile invece è stato pubblicato Girls Fall Like Dominoes. Come ultimo singolo, infine, è stato scelto Fly, cantato in collaborazione con Rihanna. L'album ha avuto anche un singolo promozionale: la versione album di Roman's Revenge, in duetto con Eminem. È stato pubblicato su iTunes il 30 ottobre 2010, ma poi è stato ritirato per la pubblicazione dell'album

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

L'album è entrato alla seconda posizione della classifica statunitense, vendendo 375.000 copie nella sua prima settimana. Le vendite sono state minori rispetto a ciò che i guru dell'industria musicale s'aspettavano, ossia attorno alle 400.000. Nicki Minaj è la seconda donna ad avere una settimana di debutto con più vendite per un album dopo Lauryn Hill, che, nel 1998, col suo The Miseducation of Lauryn Hill, riuscì a vendere circa 423.000 copie in una sola settimana.[5] Con un calo di vendite del 73%, Pink Friday scende all'ottava posizione della Billboard 200 nella sua seconda settimana, con altre 103.000 copie vendute.[6] Sale poi di due posizioni, con un decremento di vendite del 21%, vendendo 82.000 copie.[7] Nella quarta settimana, Pink Friday scende ancora di due posizioni, tuttavia con un aumento di vendite del 19% (97.000 copie).[8] Durante la settimana dello shopping nataliziio mantiene l'ottava posizione aumentando ulteriormente le vendite del 36% (133.000 copie).[9] Pur con una diminuzione di vendite del 54% (61.000), Pink Friday sale di quattro posizioni nella classifica statunitense la settimana successiva.[10] Nella settima settimana l'album ritorna alla sua posizione massima, la seconda, pur con un calo di vendite del 36% (39.000 copie vendute).[11] Nell'ottava, Pink Friday scende alla quinta posizione con altre 32.000 vendite (il 17% in meno).[12] Altre 28.000 copie sono state vendute nella tredicesima settimana, l'11% in meno, e l'album è sceso di quattro posizioni alla nona.[13] Sale poi alla terza posizione con un aumento di vendite del 35% (38.000 circa).[14] Nell'undicesima settimana, l'album ha raggiunto la vetta della classifica, pur con sole 45.000 copie vendute.[15] Cade alla quarta la settimana successiva, con 47.000 copie vendute, pur con un incremento di vendite del 3%.[16] Scende poi di cinque posizioni alla nona, con altre 47.000 vendite.[17]

Nella classifica degli album più venduti di metà 2011 negli Stati Uniti, stilata da Billboard, l'album si posizione alla numero 9 con 609.000 copie.[18]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pink Friday Promo Tour.

Fu svolto un piccolo tour di 5 date per sponsorizzare l'album Pink Friday

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione standard (Universal 060252754184 (UMG) / EAN 0602527541846)[19]
  1. I'm the Best – 3:37 (Onika Maraj, Daniel Johnson)
  2. Roman's Revenge (feat. Eminem) – 4:38 (Kaseem Dean, Marshall Mathers, T. Smith, Maraj)
  3. Did It on'em – 3:32 (Shondrae Crawford, J. Ellington, Maraj, Samuels)
  4. Right Thru Me – 3:56 (Stephen Hacker, Maraj, Joe Satriani, Andrew Theilk)
  5. Fly (feat. Rihanna) – 3:32 (Kevin Hissink, W. Jordan, Maraj, Jonathan Rotem, Clemm Rishad)
  6. Save Me – 3:05 (Warren Felder, Maraj, Pop Wansel)
  7. Moment 4 Life (feat. Drake) – 4:39 (Aubrey Graham, O. Maraj, N. Seetheram, Tyler Williams)
  8. Check It Out (feat. will.i.am) – 4:11 (William Adams, James Brown, Geoffrey Downes, Trevor Horn, Maraj, Bruce Woolley,)
  9. Blazin' (feat. Kanye West) – 5:02 (Maraj, Kanye West)
  10. Here I Am – 2:55 (John B, Dean, Maraj, Robbie Bronnimann)
  11. Dear Old Nicki – 3:53 (Johnson, Maraj)
  12. Your Love – 4:05 (David Freeman, Maraj, Joseph Hughes, Wansel)
  13. Last Chance (feat. Natasha Bedingfield) – 3:51 (Natasha Bedingfield, Maraj, Theilk)

Durata totale: 50:56

Edizione deluxe
  1. Super Bass – 3:20 (Johnson, Maraj, Ester Dean)
  2. Blow Ya Mind – 3:41 (Brandon Hollemon, Steven Mitchell, Onika Maraj, Larry Nacht, Safaree Samuels, Danny Schofield, Winston Thomas)
  3. Muny – 3:47 (Onika Maraj, Warren Felder & Andrew Wansel)
Edizione deluxe Taiwan
  1. Wave Ya Hand – 3:00
  2. Catch Me – 3:56 (Maraj, Kaseem Dean)
Edizione deluxe iTunes
  1. Girls Fall Like Dominoes – 3:44 (Cleveland Browne, Rotem, Maraj, Greville Gordon, Wylcliffe Johnson, Milo Cordell, Robbie Furze)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
massima
Australia[20] 19
Belgio (Fiandre)[21] 81
Belgio (Vallonia)[22] 100
Canada[23] 8
Francia[24] 116
Irlanda[25] 17
Nuova Zelanda[26] 15
Regno Unito[27] 16
Spagna[28] 94
Stati Uniti[15] 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
Australia[29] 82
Canada[30] 28
Stati Uniti[31] 7
Classifica (2012) Posizione
Stati Uniti[32] 152

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Pink Friday in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Top 40 Urban Albums & Singles Chart - Australian Record Industry Assocation
  3. ^ Certified Awards
  4. ^ RIAA - Recording Industry Association of America
  5. ^ Kanye West, Nicki Minaj Score Big Debuts on Billboard 200 | Billboard.com
  6. ^ Boyle Back to No. 1 on Billboard 200, Peas Begin At No. 6 | Billboard.com
  7. ^ Boyle's 'Gift' Keeps Giving on Billboard 200, 'Tron' Hits Top 10 | Billboard.com
  8. ^ Swift Back at No. 1 on Billboard 200, 'Michael' Bows at No. 3 | Billboard.com
  9. ^ Taylor Swift Gets Christmas Boost on Billboard 200, Foxx Earns Highest Debut | Billboard.com
  10. ^ Taylor Swift Still Tops Billboard 200, Holiday Albums Tumble | Billboard.com
  11. ^ Taylor Swift's 'Speak Now' Takes No. 1 in Record-Low Sales Week | Billboard.com
  12. ^ Information Not Found | Billboard.com
  13. ^ Decemberists' 'King Is Dead' Is No. 1 on Billboard 200 | Billboard.com
  14. ^ Amos Lee Nets No. 1 on Billboard 200 in Another Dreary Sales Week | Billboard.com
  15. ^ a b Nicki Minaj Hits No. 1 on Billboard 200, Crosses 1 Million Sales | Billboard.com
  16. ^ 'Now 37' Livens Up Billboard 200 at No. 1, Mumford Climb to No. 2 | Billboard.com
  17. ^ Justin Bieber Scores Second No. 1 Album with 'Never Say Never' Remixes | Billboard.com
  18. ^ Billboard: Negli USA è quello di Adele l'album più venduto del 2011!
  19. ^ Pink Friday su italiancharts.com. URL consultato il 25-11-2010.
  20. ^ australian-charts.com - Nicki Minaj - Pink Friday
  21. ^ ultratop.be - Nicki Minaj - Pink Friday
  22. ^ ultratop.be - Nicki Minaj - Pink Friday
  23. ^ CANOE - JAM! Music - Artists - West, Kanye : Kanye has beautiful chart debut
  24. ^ lescharts.com - Nicki Minaj - Pink Friday
  25. ^ GFK Chart-Track
  26. ^ charts.org.nz - Nicki Minaj - Pink Friday
  27. ^ Chart Stats - Nicki Minaj - Pink Friday
  28. ^ spanishcharts.com - Nicki Minaj - Pink Friday
  29. ^ (EN) ARIA 2011 TOP 100 ALBUMS CHART. URL consultato il 1º gennaio 2012.
  30. ^ (EN) Best of 2011: Canadian Albums. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  31. ^ (EN) Best of 2011: Billboard 200. URL consultato il 10 dicembre 2011.
  32. ^ (EN) Billboard 200. URL consultato il 16 dicembre 2012.