Pingus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pingus
Pingus.jpg
Uno screenshot tratto dal gioco.
Sviluppo Ingo Ruhnke
Pubblicazione Open source
Data di pubblicazione 2003
Genere Rompicapo
Tema Polo sud
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Linux

Pingus è un videogioco open source ispirato a Lemmings creato da Ingo Ruhnke. Al posto dei lemming presenta pinguini simili a Tux, la mascotte di Linux. Tuttavia, l'autore afferma che si tratta di una coincidenza.

I livelli esistenti sono completamente giocabili e il gioco è dotato di audio.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il lavoro sul gioco è iniziato nel 1998. Questo gioco è stato il primo Gioco del mese sul Linux Game Tome, che ha rilanciato giochi come SuperTux, Super TuxKart e Lincity. La prima versione post-GotM 0.6 è stata rilasciata per Linux nel 2003 presentando nuovi livelli e un editor di livelli. L'11 febbraio 2006 è iniziata la conversione del gioco da ClanLib a SDL. Il 27 agosto 2007 è stata pubblicata la versione 0.7.0 (la prima versione a utilizzare SDL). In aggiunta a Windows e Linux, il passaggio a SDL ha permesso a Pingus di essere facilmente compilato su altre piattaforme, incluso OS X di Apple. Non era presente un editor di livelli nella versione 0.7.0. Il 23 settembre 2007 è stata rilasciata la versione 0.7.1 con un nuovo editor di livelli. Il 31 ottobre 2007 è stata pubblicata la versione 0.7.2 con un insieme di livelli basati su Halloween. Ci sono una versione 0.7.6 per Windows e un file binario per Intel OS X della versione 0.7.2 disponibili sul sito web di Pingus. Esiste un file binario per PPC OS X della versione 0.7.0, mentre la versione 0.7.3 presenta correzioni minori di problemi che permettono al gioco di funzionare meglio con la GNU Compiler Collection. La versione più recente, la versione 0.7.6, aggiunge ulteriori insiemi di livelli basati su Natale e Halloween.

Pingus ha 55 livelli, raggruppati in insiemi di 5 livelli, così come 21 livelli tutorial basati sull'inverno. Pingus 0.7.2 ha introdotto "insiemi di livelli", che sono elenchi di livelli simili; di solito i livelli negli insiemi devono essere completati in ordine. In ogni caso, ci sono molti più livelli inclusi nel gioco che non sono raggiungibili tramite la sua GUI, alcuni con una grafica totalmente differente. Per giocare a un certo livello, bisogna lanciare la posizione del nome del file come un parametro della linea di comando. Ad esempio:

   pingus /usr/share/games/pingus/data/levels/playable/cages.pingus

Si può trovare uno script della shell di Linux che permette di scegliere da tutti i livelli installati.

Giochi derivati[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 venne rilasciato Gallipoli: the game. È basato sul codice sorgente di Pingus, e tenta di essere "una magnifica riproduzione della grande avventura militare austriaca", la battaglia di Gallipoli. La grafica del gioco è stata modificata (i pinguini sono stati rimpiazzati da soldati austro-ungarici) e nel gioco è stato cambiato lo scopo, ovvero sterminare più soldati possibili.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]