Pinguicula moranensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pinguicula moranensis
Pinguicula moranensis.jpg
P. moranensis in fiore
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Scrophulariales
Famiglia Lentibulariaceae
Genere Pinguicula
Specie P. moranensis
Classificazione APG
Ordine Lamiales
Famiglia Lentibulariaceae
Nomenclatura binomiale
Pinguicula moranensis
Humboldt, Bonpland & Kunth, 1818
Varietà

P. moranensis var. moranensis
P. moranensis var. neovolcanica

Pinguicula moranensis Humboldt, Bonpland & Kunth 1818 è una pianta carnivora appartenente alla famiglia Lentibulariaceae, endemica del Messico e del Guatemala.

Forma delle rosette estive di foglie piatte e succulente lunghe fino a 10 cm e ricoperte da ghiandole che secernono una sostanza mucillaginosa e collosa per la cattura e la digestione degli insetti. I nutrienti derivati dalle prede sono usati per supplire alla loro mancanza nei substrati in cui queste piante vivono.

In inverno formano delle rosette di foglie non-carnivore, piccole e carnose.

La fioritura avviene due volte all'anno. I fiori, di colore rosa, porpora o viola sono portati da uno stelo floreale lungo fino a 25 cm.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica