Piliocolobus rufomitratus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Colobo rosso del Fiume Tana[1]
Immagine di Piliocolobus rufomitratus mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico[2]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Haplorrhini
Infraordine Simiiformes
Parvordine Catarrhini
Superfamiglia Cercopithecoidea
Famiglia Cercopithecidae
Sottofamiglia Colobinae
Genere Piliocolobus
Specie P. rufomitratus
Nomenclatura binomiale
Piliocolobus rufomitratus
(Peters, 1879)

Il colobo rosso del Fiume Tana (Piliocolobus rufomitratus), detto anche colobo rosso orientale, è una specie di primate della famiglia dei Cercopitecidi altamente minacciata. È endemico di una stretta fascia di foresta a galleria nei pressi del Fiume Tana, in Kenya sud-orientale. Come tutti i colobi rossi, in passato era considerato una sottospecie del largamente diffuso P. badius[3].

Il colobo rosso del Fiume Tana è stato ritenuto una delle 25 specie di primati più minacciati del mondo[4]. La sua salvaguardia, insieme a quella dell'ugualmente minacciato cercocebo del Fiume Tana, è stata la ragione principale dell'istituzione della Riserva dei Primati del Fiume Tana nel 1978[5], anche se all'interno di quest'area continuano tuttora ad esserci incursioni umane[6]. Recentemente è stato suggerito di trasformare 20.000 ettari del delta del Fiume Tana in piantagioni di canna da zucchero, ma questa richiesta è stata, almeno temporaneamente, bocciata dall'Alta Corte del Kenya[7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Colin Groves in D.E. Wilson e D.M. Reeder (a cura di), Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, pp. 12100631, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ Butynski, T. & Members of the Primate Specialist Group (2000). Procolobus rufomitratus. 2007 IUCN Red List of Threatened Species. IUCN 2007. Retrieved on 2007-07-29.
  3. ^ Kingdon, J. 1997. The Kingdon Guide to African Mammals. Academic Press Limited, London. ISBN 0-12-408355-2
  4. ^ Butynski, T. M. 2005. Tana River Red Colobus, Procolobus rufomitratus (Peters, 1879). In: Primates in Peril: The World's 25 Most Endangered Primates 2004-2006, R. A. Mittermeier, C. Valladares-Pádua, A. B. Rylands, A. A. Eudey, T. M. Butynski, J. U. Ganzhorn, R. Kormos, J. M. Aguiar and S. Walker (eds.), p.17. Report to IUCN/SSC Primate Specialist Group (PSG), International Primatological Society (IPS) and Conservation International (CI), Washington, DC.
  5. ^ Tana River National Primate Reserve. Kenya WildLife Service. Accessed 2008-07-20
  6. ^ Kenya’s rare monkey species threatened with extinction . African Conservation Foundation. Accessed 2008-07-20
  7. ^ Tana gets temporary reprieve. BirdLife International. Accessed 2008-07-20

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi