Pietro di Castiglia (1290-1319)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Castiglia
Casa di Borgogna

Coat of Arms of Castile with the Royal Crest.svg

Figli
Figli
Figli
Figli

Pietro di Castiglia (Valladolid, 1290Granada, 25 giugno 1319) fu un principe castigliano e signore di Cameros, Almazán, Berlanga, Monteagudo e Cifuentes.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio del re Sancho IV di Castiglia e di Maria di Molina.

Divenne maggiordomo di suo fratello Ferdinando IV, dal 25 febbraio 1310 al 29 gennaio 1311. Nel dicembre del 1311, a Calatayud, sposò Maria d'Aragona (1299-1327), figlia del re della corona d'Aragona, Giacomo II. Nel 1312 fu nominato tutore del nipote, Alfonso XI e fu reggente di Castiglia sino alla morte avvenuta per mano dei Mori. Pietro da Maria ebbe una figlia:

Venne ucciso durante la battaglia di Vega di Granada, nel 1319.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]