Pietro Maria Borghese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietro Maria Borghese
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 1599, Siena
Creato cardinale 7 ottobre 1624 da papa Urbano VIII
Deceduto 15 giugno 1642

Pietro Maria Borghese (Siena, 1599Roma, 15 giugno 1642) è stato un cardinale italiano della Chiesa cattolica, nominato da papa Urbano VIII nel 1624.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Siena nel 1599 dalla famiglia patrizia dei Borghese. Era nipote di un cugino di Papa Paolo V da cui però non ebbe nessun beneficio. Venne a Roma nel 1605 dopo la morte dell’illustre parente.
Fu nominato Cardinale nel concistoro del 7 ottobre 1624 da Papa Urbano VIII, in cambio dell'appoggio avuto dalla sua famiglia per l'elezione a Papa.
Il 13 novembre 1624 ricevette la porpora e il titolo della Chiesa di San Giorgio al Velabro.
Morì il 15 giugno 1642 a Roma. Fu sepolto a Roma nella cappella di famiglia della patriarcale Basilica Liberiana.

Fonti[modifica | modifica sorgente]