Pietro Loro Piana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pietro Antonio Loro Piana (Trivero, 6 settembre 18831941) , fondatore dell'omonima società tessile, è stato un ingegnere e imprenditore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Giacomo Loro Piana e di Clementina Zignone, insieme ai genitori si trasferisce ancora giovane in Valsesia dalla natìa Trivero. Qui importa la tradizione laniera del Biellese che la famiglia coltivava già da decenni. A Quarona, proprio nel cuore della regione tessile vercellese, dove lavora e risiede, gestisce come comproprietario le ditte "Lora & C." e "Zignone & C.".[1]

Strenuo sostenitore dello sviluppo ingegneristico applicato al processo produttivo ed all'innovazione tecnologica del prodotto, nel 1924 fonda la società "Ing. Loro Piana & C.", divenuta poi l'attuale Loro Piana s.p.a., colosso della moda italiana e tra le maggiori società nel mondo produttrici di capi d'abbigliamento in cashmere.[2]
Muore nel 1941.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.loropiana.com/ita/company/storia.php La storia dell'azienda Loro Piana], dal sito ufficiale
  2. ^ (EN) Loro Piana: historical background - The Family, da italmoda.su

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]