Pietro II di Urgell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietro II
Pietro II
Blasone di Pietro II di Urgell;
conte di Urgell
In carica 1347 - 1408I primi dieci anni assieme alla madre, Cecilia di Comminges
Predecessore Giacomo I
Successore Giacomo II
Nome completo Pietro Jaimez
Altri titoli visconte di Àger, barone di Entenza e Antillón
Nascita 1340
Morte Balaguer, Lerida, giugno 1408
Casa reale casato di Barcellona
Padre Giacomo I
Madre Cecilia di Comminges
Consorte Beatrice di Cardona
Margherita del Monferrato
Figli Antonio e
Beatrice, di primo letto
Leonora
Cecilia
Giacomo
Isabella
Pietro
Giovanni e
Taddea (?), di secondo letto

Pietro Jaimez, Pietro d'Aragona. Pero in aragonese, Petri in basco, Pedro in spagnolo, in portoghese e in galiziano, Pere, in catalano, Pedru in asturiano, Pèire in occitano e Pierre in francese (1340Balaguer, giugno 1408), fu conte di Urgell dal 1347 alla sua morte..

Origine[modifica | modifica sorgente]

Figlio primogenito del conte di Urgel, visconte di Àger, barone di Entenza e Antillón, Giacomo I[1], e di Cecilia di Comminges.[2][3][4]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Pietro, nel 1347, alla morte del padre, gli subentrò nei titoli di conte di Urgel, visconte di Àger, barone di Entenza e Antillón[2].
Essendo ancora minorenne, di circa sette anni, Pietro, nella conduzione della contea venne affidato alla tutela della madre, Cecilia di Comminges, che lo affiancò per circa dieci anni.

Pietro, nel 1363, a Cardona, si sposò con Beatrice di Cardona (?-1372), figlia di Hugo Folch de Cardona, conte di Cardona e della sua prima moglie, Bianca d'Aragona[2], figlia del Conte di Empúries, Raimondo Berengario[5] e della sua prima moglie, Bianca di Taranto.

Pietro, che dal 1372, era vedovo, nel 1376, molto probabilmente in gennaio, in seconde nozze, sposò Margherita del Monferrato figlia di Giovanni II Paleologo, Marchese del Monferrato, e della sua seconda moglie, Elisabetta di Maiorca (1364-1420), regina titolare di Maiorca, contessa titolare di Rossiglione e di Cerdagna[2].
Benvenuto di San Giorgio cita una carta datata 27 gennaio 1376 in base alla quale, il patrigno di Elisabetta di Maiorca, Ottone IV di Brunswick-Grubenhagen, tutore dei figli di Giovanni II, il marchese del Monferrato, Secondotto ed i suoi fratelli, Giovanni, Teodoro e Gugliemo (Princeps D. Otto amministratore Dux Brunsvicensis gubernator et tutor ac ... D. Secundiottonis Marchionis Montis Ferrati necnon Joannis, Theodori et Fratrum Guilielmi ipsius D. Marchionis), risolto le questioni relative al testamento del marchese Giovanni II, provvide per il matrimonio della figlia Margherita (D. Margarita eius Filia), con la consulenza di Elisabetta (D. Elisabet consortis suæ)[2].

Nel 1396, dopo che Martino I il Vecchio era succeduto come re della corona d'Aragona a Giovanni I il Cacciatore, affrontò Matteo di Foix-Béarn, conte dei Foix e visconte di Béarn e di Castelbon, che aveva invaso il regno d'Aragona, come pretendente al trono per diritto di matrimonio, in quanto marito di Giovanna d'Aragona, e lo respinse, facendo fallire le ambizioni di Matteo e Giovanna[6].

Pietro morì a Balaguer, nel 1408.

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Pietro da Beatrice ebbe due figli:[2][3]

  • Antonio (morto giovane)
  • Beatrice (morta giovane).

mentre da Margherita ebbe sette figli (secondo genealogy.euweb invece, i nove figli erano tutti di Margherita[3]):

Contea di Urgell
Casato di Barcellona
Arms of Peter II, Count of Urgell.svg
Giacomo I
Pietro II
Giacomo II
Modifica
  • Giovanni (1396-1410), barone di Entenza e Antillon.
  • Taddea (?), che sposò Bernardo Ugo di Rocaberti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giacomo I era il figlio maschio terzogenito del re d'Aragona, di Valencia e di Sardegna, conte di Barcellona, di Urgell, di Empúries e delle altre contee catalane, Alfonso il Benigno, e della sua prima moglie, la contessa di Urgell, Teresa di Entenza (ca. 1300 - morta a Saragozza 1327), figlia di Gombaldo, barone di Entença e signore di Alcolea.
  2. ^ a b c d e f (EN) Conti di Urgell
  3. ^ a b c (EN) Casa di Barcellona- genealogy
  4. ^ (EN) Pietro d'Urgell- PEDIGREE
  5. ^ Raimondo Berengario era figlio del re d'Aragona, Giacomo II
  6. ^ (EN) Reali di Aragona
  7. ^
    Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Compromesso di Caspe.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore conte di Urgell
Successore Blason Pierre d'Aragon, Comte d'Urgel (selon Gelre).svg
Giacomo I 1347-1408 Giacomo II