Pietro III del Portogallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietro III
Pietro III
Pietro III ritratto da Miguel António do Amaral
Re del Portogallo e delle Algarve
In carica 24 febbraio 1777 – 25 maggio 1786
Predecessore Giuseppe I
Successore Maria I
Nascita 5 luglio 1717
Morte 25 maggio 1786
Padre Giovanni V del Portogallo
Madre Maria Anna d'Austria
Consorte Maria I del Portogallo

Pietro III[1] (pronuncia francese: [ˈpedɾu]) (5 luglio 171725 maggio 1786) diventò Re del Regno del Portogallo e delle Algarve all'ascesa di sua moglie e nipote Maria I nel 1777, e co-regnò al suo fianco fino alla sua morte[2].

Infanzia[modifica | modifica sorgente]

Pedro, Principe del Brasile; Vieira Lusitano.

Pietro nacque alle ore 12.00 del 5 luglio 1717 al Palazzo Ribeira a Lisbona in Portogallo.[3] Fu battezzato il 29 agosto e gli furono imposti i nomi di Pedro Clemente Francisco José António.[4] I suoi genitori erano Re Giovanni V e sua moglie Dona Maria Anna d'Austria.[5] Pietro era un fratello minore di Giuseppe I del Portogallo. I loro nonni materni erano Leopoldo I d'Asburgo e Eleonora Maddalena di Neuburg, sorella della Regina Maria Sofia del Portogallo.

Regno[modifica | modifica sorgente]

Pedro sposò sua nipote Maria, Principessa del Brazil, nel 1760, a quel tempo erede presunta al trono allora detenuto da suo fratello José I. Secondo l'usanza, Pedro divenne quindi re del Portogallo per diritto di sua moglie. Ebbero sei figli, di cui il figlio maggiore sopravvissuto successe a Maria come João VI alla sua morte nel 1816.

Pedro non fece alcun tentativo di partecipare agli affari di governo, trascorrendo il suo tempo cacciando o in esercizi spirituali.

Egli difese anche l'alta nobiltà portoghese, e patrocinò le suppliche delle persone accusate nell'Affare Tavora, il cui reinserimento era oggetto di nuove azioni legali, in cui gli eredi chiedevano la restituzione delle loro proprietà confiscate.

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

La coppia si sposò il 6 giugno 1760. Al momento del loro matrimonia, Maria aveva 25 anni e Pedro 42. Nonostante la differenza di età, la coppia ebbe un matrimonio felice. Pietro divenne automaticamente co-monarca (come Pietro III del Portogallo) quando Maria salì al trono, poiché era già nato un figlio dal loro matrimonio. La coppia ebbe sei figli e un bambino nato morto.

Nome Nascita Morte Note
Giuseppe, Principe del Brasile 20 agosto 1761 11 settembre 1788 José Francisco Xavier de Paula Domingos António Agostinho Anastácio sposò l'Infanta Benedetta del Portogallo e non ebbe figli. La sua morte portò sua fratello minore a diventare erede apparente e poi re.
João de Bragança 20 ottobre 1762 20 ottobre 1762 João era un bambino nato morto, nacque al Palazzo Nazionale di Ajuda.
João Francisco de Bragança 16 settembre 1763 10 ottobre 1763 João Francisco de Paula Domingos António Carlos Cipriano nacque al Palazzo Nazionale di Ajuda.
Giovanni VI 13 maggio 1767 10 marzo 1826 João Maria José Francisco Xavier de Paula Luís António Domingos Rafael sposò CCarlotta Gioacchina di Spagna ed ebbe figli. Fu Re del Portogallo e Imperatore del Brasile.
Mariana Victoria de Bragança 15 dicembre 1768 2 novembre 1788 Maria Ana Vitória Josefa Francisca Xavier de Paula Antonieta Joana Domingas Gabriela sposò l'Infante Gabriele di Spagna ed ebbe figli.
Maria Clementina de Bragança 9 giugno 1774 27 giugno 1776 Maria Clementina Francisca Xavier de Paula Ana Josefa Antónia Domingas Feliciana Joana Michaela Julia de Bragança nacque al Palazzo Nazionale di Queluz.
Maria Isabel de Bragança 12 dicembre 1776 14 gennaio 1777 Maria Isabel nacque al Palazzo Nazionale di Queluz.

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Pietro III del Portogallo Padre:
Giovanni V del Portogallo
Nonno paterno:
Pietro II del Portogallo
Bisnonno paterno:
Giovanni IV del Portogallo
Trisnonno paterno:
Teodosio II di Braganza
Trisnonna paterna:
Ana de Velasco y Girón
Bisnonna paterna:
Luisa di Guzmán
Trisnonno paterno:
Juan Manuel Pérez de Guzmán
Trisnonna paterna:
Juana Lorenza Gomez de Sandoval y la Cerda
Nonna paterna:
Maria Sofia del Palatinato-Neuburg
Bisnonno paterno:
Filippo Guglielmo del Palatinato
Trisnonno paterno:
Wolfgang Guglielmo del Palatinato-Neuburg
Trisnonna paterna:
Maddalena di Baviera
Bisnonna paterna:
Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt
Trisnonno paterno:
Giorgio II d'Assia-Darmstadt
Trisnonna paterna:
Sofia Eleonora di Sassonia
Madre:
Maria Anna d'Asburgo
Nonno materno:
Leopoldo I d'Asburgo
Bisnonno materno:
Ferdinando III d'Asburgo
Trisnonno materno:
Ferdinando II d'Asburgo
Trisnonna materna:
Maria Anna di Baviera
Bisnonna materna:
Maria Anna d'Asburgo
Trisnonno materno:
Filippo III di Spagna
Trisnonna materna:
Margherita d'Austria-Stiria
Nonna materna:
Eleonora del Palatinato-Neuburg
Bisnonno materno:
Filippo Guglielmo del Palatinato
Trisnonno materno:
Wolfgang Guglielmo del Palatinato-Neuburg
Trisnonna materna:
Maddalena di Baviera
Bisnonna materna:
Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt
Trisnonno materno:
Giorgio II d'Assia-Darmstadt
Trisnonna materna:
Sofia Eleonora di Sassonia

Titoli e trattamento[modifica | modifica sorgente]

  • 5 luglio 1717 – 6 giugno 1760 Sua Altezza Reale l'Infante Pedro, Signore del Casato dell'Infantado
  • 6 giugno 1760 – 24 febbraio 1777 Sua Altezza Reale il Principe del Brasile, Duca di Braganza
  • 24 febbraio 1777 – 25 maggio 1786 Sua Maestà Fedelissima il Re del Portogallo e delle Algarve

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Encyclopaedia Britannica Volume 17 1973 Page 518 "Pedro III (1717-1786), re consorte dal 1777
  2. ^ David Birmingham A Concise History of Portugal 2003 Page 205 "Pedro III 1777-86"
  3. ^ Sousa 1741, Vol VIII p=369
  4. ^ Sousa 1741, Vol VIII p=370
  5. ^ Sousa 1741, Vol VIII p=369

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re del Portogallo Successore Flag of Portugal.svg
Giuseppe I 24 febbraio 1777 - 25 maggio 1786

con Maria I

Maria I