Pietermaritzburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietermaritzburg
città
Pietermaritzburg – Veduta
Localizzazione
Stato Sudafrica Sudafrica
Provincia KwaZulu-Natal
Distretto Umgungundlovu
Municipalità locale Msunduzi
Territorio
Coordinate 29°36′00.48″S 30°22′50.17″E / 29.600132°S 30.380604°E-29.600132; 30.380604 (Pietermaritzburg)Coordinate: 29°36′00.48″S 30°22′50.17″E / 29.600132°S 30.380604°E-29.600132; 30.380604 (Pietermaritzburg)
Altitudine 676 m s.l.m.
Abitanti 891 607 (stime 2009)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Sudafrica
Pietermaritzburg
Pietermaritzburg – Mappa
Sito istituzionale

Pietermaritzburg è una città del Sudafrica, capoluogo della provincia del KwaZulu-Natal, fondata da un gruppo di Voortrekkers come capitale dell'effimero stato della Repubblica di Natalia.

Apartheid[modifica | modifica sorgente]

Durante il periodo dell'apartheid, la città venne separata in varie sezioni. Il 90% della popolazione di origine indiana fu trasferito nel sobborgo di Northdale. La maggior parte della sua popolazione di origine Zulu fu spostata nella vicina township di Edendale.

Status di capitale[modifica | modifica sorgente]

Nel 1994, prima della fine dell'apartheid, Pietermaritzburg era la capitale della provincia di Natal. In seguito alle prime elezioni del Sudafrica post-apartheid, il Partito Inkata per la Libertà (IFP) ottenne la maggioranza del governo provinciale e, di conseguenza, Pietermaritzburg condivise il suo status di capitale della nuova provincia KwaZulu-Natal insieme alla città di Ulundi. Pietermaritzburg divenne la capitale legislativa della provincia, mentre il titolo di capitale amministrativa spettò a Ulundi. L'African National Congress, una volta salito al potere nella provincia nel 2004, decise di nominare Pietermaritzburg come unica capitale del KwaZulu-Natal. Il trasferimento di vari uffici governativi nella città è stato accolto come un elemento positivo per lo sviluppo della regione. Il progresso che ha portato dal 2004 all'ammodernamento di diversi edifici nel centro cittadino e al proliferarsi di sviluppi commerciali ed abitazioni nelle periferie è frutto di investimenti che provengono sia dal settore pubblico che privato.

Sport[modifica | modifica sorgente]

Periodicamente si svolge il campionato mondiale di ciclismo Union Cycliste Internationale DH, 4X e XC (rispettivamente Downhill (ciclismo), Four-cross e Cross country (ciclismo) ).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]