Pieter van Laer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paesaggio con giocatori di morra, Olio su tavola, Museo delle Arti, Budapest
Pieter van Laer

Pieter van Laer, detto il Bamboccio (Haarlem, 1599 circa – 30 giugno 1642), è stato un pittore olandese, attivo a Roma tra il 1625 e il 1638.

Fu il fondatore della Scuola dei Bamboccianti.

Le sue opere, caratterizzate da piccole dimensioni e spirito aneddotico, erano dette bambocciate. L'autore, partendo da modelli caravaggeschi, creò opere caratterizzate da un realismo narrativo e bozzettistico.

I temi erano tratti dalla vita quotidiana romana, come feste popolari, litigi per strada, etc.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN19560180 · LCCN: (ENnr94012011 · GND: (DE118778420 · ULAN: (EN500007565