Piet Kruiver

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piet Kruiver
Piet Kruiver 1966.jpg
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Ritirato 1968
Carriera
Giovanili
KFC
Squadre di club1
1957-1961 PSV PSV 90 (36)
1961-1962 L.R. Vicenza L.R. Vicenza 17 (1)
1962-1966 Feijenoord Feijenoord 94 (74)
1966-1968 DWS DWS 52 (24)
Nazionale
1957-1965 Paesi Bassi Paesi Bassi 22 (12)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Piet Kruiver (Koog aan de Zaan, 5 gennaio 1938Amsterdam, 18 marzo 1989) è stato un calciatore olandese che ha giocato come attaccante.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nella formazione olandese del KFC, nel 1957 avviene il suo debutto in Eredivisie con la maglia del PSV Eindhoven con cui milita per quattro stagioni.

Nel 1961 si trasferisce in Italia, al Lanerossi Vicenza, con cui gioca 17 partite, condite da un gol, e per le numerose occasioni sbagliate viene soprannominato dai tifosi biancorossi Pietà.

Rientrato in Olanda, viene ingaggiato dal Feijenoord, con cui vince uno Scudetto (1964), una Coppa d'Olanda (1969), e il titolo di capocannoniere del campionato 1965-1966 chiuso con 23 gol.

Si trasferisce quindi al DWS dove chiude la carriera.

Con la nazionale olandese vanta 22 presenze e 12 gol.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Feijenoord: 1963-1964
DWS: 1968-1969

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Dario Marchetti (a cura di), Piet Kruiver in Enciclopediadelcalcio.it, 2011.