Pierre Garçon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierre Garçon
Pierre garcon redskins.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 95 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
Carriera
Giovanili
Mount Union
Squadre di club
2008-2011 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts
2012- Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
Statistiche aggiornate al 5 settembre 2014

Pierre Garçon (West Palm Beach, 8 agosto 1986) è un giocatore di football americano statunitense di discendenza haitiana che gioca nel ruolo di wide receiver per i Washington Redskins della National Football League. Fu scelto dagli Indianapolis Colts nel corso del sesto giro del Draft NFL 2008. Al college ha giocato a football a Mount Union.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Indianapolis Colts[modifica | modifica sorgente]

Garçon prima del Super Bowl XLIV.

Pierre Garçon fu scelto dagli Indianapolis Colts nel Draft 2008[1] e trascose l'intera stagione come ricevitore di riserva. Facente parte del roster attivo nel 2009, Garçon fu nominato riserva di Reggie Wayne. Dopo l'infortunio di Anthony Gonzalez nella settimana 1, Garçon si spostò nella posizione di secondo wide receiver titolare. Egli rimase titolare fino a un infortunio alla mano che lo tenne fuori nelle settimane 16 e 17. La stagione 2009 vide il giovane ricevitore diventare una delle opzioni principali nei passaggi di Peyton Manning. Chiuse la stagione con 47 ricezioni per 765 yard e 4 touchdowns.

Nel 2010, Garçon giocò come titolare per la maggior parte della stagione. Egli totalizzò 67 ricezioni per 784 yard e 6 touchdown.

Malgrado l'infortunio che tenne fuori da campi di gioco Peyton Manning per tutta la stagione 2011, Garçon ebbe la sua miglior stagione a livello personale coi Colts. Egli giocò da titolare tutte le 16 gare della stagione registrando 70 ricezioni, 947 yard ricevute e 6 touchdown.

Washington Redskins[modifica | modifica sorgente]

Il marzo 2012, Garçon firmò un contratto quienquennale del valore di 42,5 milioni di dollari, 20,5 milioni dei quali garantiti, coi Washington Redskins[2][3]. Egli fu il primo free agent firmato dai Redskins per la stagione 2012.

L'avventura di Garçon coi Redskins iniziò alla grande quando, nella vittoria del debutto stagionale contro i New Orleans Saints, egli ricevette 4 passaggi per 109 yard, segnando un touchdown su passaggio del nuovo quarterback Robert Griffin III, tutto nel primo tempo[4]. La grande prestazione del giocatore si interruppe però a causa di un infortunio che lo costrinse a perdere tutta la seconda metà della partita. Il giocatore fu costretto a saltare anche le due partite successive, facendo ritorno nella settimana 4 contro i Tampa Bay Buccaneers in cui ricevette un solo passaggio da 20 yard ma recuperando anche un fumble decisivo di RG3 nella end zone avversaria che valse un touchdown per i Redskins[5].

Nella settimana successiva i Redskins persero contro gli imbattuti Atlanta Falcons con il giocatore che ricevette 3 passaggi per 24 yard[6]. Tormentato dagli infortuni per tutta la parte centrale della stagione, Garçon tornò a giocare un'ottima partita nella gara del Giorno del Ringraziamento in cui ricevette 93 yard e segnò un touchdown, coi Redskins che batterono facilmente i Dallas Cowboys[7]. Nel Monday Night Football successivo il ricevitore giocò un'altra prova maiuscola guadagnando 106 yard e segnando 1 touchdown nella vittoria sui Giants[8][9].

Il ricevitore segnò il terzo touchdown consecutivo nella vittoria ai supplementari coi Baltimore Ravens in cui guadagnò 87 yard[10]. La striscia positiva dei Redskins proseguì contro gli Eagles nella settimana 16 con Pierre che ricevette 89 yard[11].

Garçon segnò il primo touchdown della stagione 2013 nella sconfitta della settimana 2 contro i Green Bay Packers in cui ricevette 143 yard[12]. Il secondo lo segnò due settimane dopo contro gli Oakland Raiders in cui i Redskins ottennero la prima vittoria stagionale[13]. Nella vittoria ai supplementari della settimana 9 sui San Diego Chargers ricevette un nuovo massimo stagionale di 172 yard[14]. Il giovedì successivo segnò il suo terzo TD del 2013 ma i Redskins furono sconfitti dai Minnesota Vikings[15]. Il quarto lo segnò nella settimana 15 nella sconfitta contro gli Atlanta Falcons[16] e nella successiva contro i Cowboys, in cui terminò con 144 yard ricevute[17]. La sua stagione si concluse guidando la NFL con 113 ricezioni, per 1.346 yard e 5 touchdown, venendo votato all'80º posto nella NFL Top 100 dai suoi colleghi[18].

Il primo touchdown del 2014, Garçon lo segnò nella settimana 3 contro gli Eagles, terminando la gara con 138 yard ricevute[19].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Indianapolis Colts: 2009

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Stagione regolare

Anno Squadra P PT Ric Yard Media TD
2008 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 14 0 4 23 5,8 0
2009 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 14 13 47 765 16,3 4
2010 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 14 14 67 784 11,7 6
2011 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 16 16 70 947 13,5 6
2012 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 10 10 44 633 14,4 4
2013 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 16 16 113 1.346 11,9 5
Carriera 84 69 345 4.498 13,0 25

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2008 National Football League Draft, Pro Football Hall Hall of Fame. URL consultato il 30 settembre 2012.
  2. ^ (EN) "Redskins add WRs Garcon, Morgan".
  3. ^ (EN) "Garcon hopes to be key cog in Redskins’ return to winning ways".
  4. ^ (EN) Game Center: Washington 40 New Orleans 32, NFL.com, 9 settembre. URL consultato il 10 settembre 2012.
  5. ^ (EN) Game Center: Washington 24 Tampa Bay 22, NFL.com, 30 settembre 2012. URL consultato il 1 ottobre 2012.
  6. ^ (EN) Game Center: Atlanta 24 Washington 17, NFL.com, 7 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.
  7. ^ (EN) Game Center: Washington 38 Dallas 31, NFL.com, 22 novembre 2012. URL consultato il 23 novembre 2012.
  8. ^ (EN) Game Center: New York 16 Washington 17, NFL.com, 2 dicembre 2012. URL consultato il 4 dicembre 2012.
  9. ^ NFL - Chiefs, la vittoria del dolore. In 4 ai playoff, Yahoo Sport, 4 dicembre 2012. URL consultato il 5 dicembre 2012.
  10. ^ (EN) Game Center: Baltimore 28 Washington 31, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  11. ^ (EN) Game Center: Washington 27 Philadelphia 20, NFL.com, 23 dicembre 2012. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  12. ^ (EN) Game Center: Washington 20 Green Bay 38, NFL.com, 15 settembre 2013. URL consultato il 16 settembre 2013.
  13. ^ (EN) Game Center: Washington 24 Oakland 14, NFL.com, 29 settembre 2013. URL consultato il 30 settembre 2013.
  14. ^ (EN) Game Center: San Diego 24 Washington 30, NFL.com, 3 novembre 2013. URL consultato il 5 novembre 2013.
  15. ^ (EN) Game Center: Washington 27 Minnesota 34, NFL.com, 7 novembre 2013. URL consultato l'8 novembre 2013.
  16. ^ (EN) Game Center: Washington 26 Atlanta 27, NFL.com, 15 dicembre 2013. URL consultato il 17 dicembre 2013.
  17. ^ (EN) Game Center: Dallas 24 Washngton 23, NFL.com, 22 dicembre 2013. URL consultato il 23 dicembre 2013.
  18. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 22 maggio 2014. URL consultato il 22 maggio 2014.
  19. ^ (EN) Game Center: Washington 34 Philadelphia 37, NFL.com, 22 settembre 2014. URL consultato il 22 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]