Pierre-Paulin Andrieu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierre-Paulin Andrieu
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 8 dicembre 1849, Seysses
Ordinato presbitero 30 maggio 1874
Consacrato vescovo 25 luglio 1901 dall'arcivescovo Jean-Augustine Germain
Elevato arcivescovo 2 gennaio 1909
Creato cardinale 16 dicembre 1907 da papa Pio X
Deceduto 14 febbraio 1935, Bordeaux

Pierre-Paulin Andrieu (Seysses, 8 dicembre 1849Bordeaux, 14 febbraio 1935) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Seysses l'8 dicembre 1849. Ricevette la cresima nel 1861.

Papa Pio X lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 16 dicembre 1907.

Partecipò al conclave del 1914 che elesse Benedetto XV e a quello del 1922 che elesse Pio XI.

Morì il 14 febbraio 1935 all'età di 85 anni. Al momento della sua morte era il membro più anziano del collegio cardinalizio.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 94669552

Predecessore Vescovo di Marsiglia Successore BishopCoA PioM.svg
Joseph-Jean-Louis Robert 18 aprile 1901 - 2 gennaio 1909 Joseph-Marie Fabre
Predecessore Arcivescovo di Bordeaux Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Victor-Lucien-Sulpice Lécot 2 gennaio 1909 - 15 febbraio 1935 Maurice Feltin
Predecessore Cardinale presbitero di Sant'Onofrio Successore CardinalCoA PioM.svg
Domenico Svampa 16 dicembre 1907 - 15 febbraio 1935 Emmanuel Célestin Suhard