Pierre-Jean Beckx

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierre-Jean Beckx

Pierre-Jean Beckx (Sichem, 5 febbraio 1795Roma, 4 marzo 1887) è stato un gesuita belga, Preposito Generale dell'ordine dal 2 agosto 1853 alla morte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di modeste origini, entrò nella Compagnia quando era già sacerdote: nel 1851 venne nominato rettore del collegio gesuita di Lovanio, e l'anno successivo venne nominato superiore provinciale d'Austria. Il suo generalato, seguito a quello di padre Roothaan, vide un incredibile incremento del numero dei membri della Compagnia, salito da circa 5.000 unità ad oltre 12.000. Notevole fu la sua influenza durante il pontificato di Pio IX.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Preposito Generale della Compagnia di Gesù Successore
Jan Roothaan 1853 - 1887 Anton Anderledy

Controllo di autorità VIAF: 37060712 LCCN: no00015577