Piedi d'argilla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piedi d'argilla
Titolo originale Feet of Clay
Autore Terry Pratchett
1ª ed. originale 1996
Genere romanzo
Sottogenere fantasy
Lingua originale inglese
Ambientazione Mondo Disco
Protagonisti Dorfl
Coprotagonisti Guardia Cittadina
Serie Mondo Disco
Preceduto da Maskerade
Seguito da Hogfather

Piedi d'argilla (Feet of Clay) è un romanzo fantasy di Terry Pratchett del 1996. È ambientato nel Mondo Disco e fa parte del ciclo dedicato al corpo della Guardia Cittadina.

Il titolo si riferisce al colosso dai piedi d'argilla narrato dalla Bibbia (Daniele, 2: 31-35), ma anche all'argilla di cui sono costituiti i golem.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia si apre con la vendita di un golem, in circostanze decisamente sospette. Seguono due omicidi e i misteriosi e reiterati tentativi di avvelenamento del Patrizio, sempre a base di arsenico.

Il comandante Vimes, il capitano Carota, il caporale Nobbs si trovano coinvolti in un complotto che, come in altri casi, mira a un riavvicendamento dei vertici di Ankh-Morpork. Ma chi, stavolta, e perché? E quale sarà il destino dei golem?

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]