Piccola stella senza cielo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piccola stella senza cielo
Artista Luciano Ligabue
Autore/i Luciano Ligabue
Genere Pop
Pop rock
Pubblicazione
Incisione Ligabue
Data 11 maggio 1990
Etichetta WEA Italiana
Durata 3.56
Ligabue – tracce
Precedente
Bambolina e barracuda
Successiva
Marlon Brando è sempre lui
« Tieniti su
le altre stelle son disposte
solo che tu a volte credi non ti basti... »
(Parte del testo della canzone)

Piccola stella senza cielo è un brano musicale scritto da Luciano Ligabue incluso in Ligabue, primo album del cantante, pubblicato nel 1990.

La versione del 2003[modifica | modifica sorgente]

Piccola stella senza cielo
Artista Luciano Ligabue
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2003
Durata 6.13 (Album Version)
4.35 (Radio Edit)
Album di provenienza Giro d'Italia
Genere Blues
Rock
Etichetta Wea
Produttore Luciano Ligabue, Fabrizio Barbacci
Certificazioni
Dischi d'oro Italia Italia[1]
(vendite: 15 000+)
Luciano Ligabue - cronologia
Singolo precedente
(2003)
Singolo successivo
(2005)

Nel 2003, per la promozione dell'album Giro d'Italia, è stata registrata una nuova versione del brano e pubblicata come singolo.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video di Piccola stella senza cielo in versione riarrangiata è stato girato dal regista Giangi Magnoni a Venezia, soprattutto nei sestieri di Cannaregio e Castello (fa eccezione solo la ripresa del Ponte di Rialto). Il video segue le vicende di una bambina che gioca con una biglia di vetro per una Venezia surreale e deserta, in cui le gondole fluttuano da sole a mezz'aria. L'ultima scena è girata in Campo dell'Abbazia, un campo che si trova nel sestriere di Cannaregio vicino alla Sacca della Misericordia da cui in realtà non è possibile vedere il Campanile di San Giorgio, aggiunto sullo sfondo in digitale, e neanche il Bacino San Marco, che in realtà si trova molto più a Sud.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003 è stata reinterpretata da Dolcenera ed inserita nel suo album d'esordio Sorriso nucleare.

Nel 2010 l'ex calciatore Giapponese Hidetoshi Nataka ha inciso una cover in lingua giapponese.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Piccola stella senza cielo (radio edit)
  2. Piccola stella senza cielo (album version)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Certificazione Italia, settimana 21. URL consultato il 5 giugno 2013.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock