Piazza Syntagma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piazza Syntagma ad Atene

Piazza Syntagma (in greco Πλατεία Συντάγματος / Platìa Sintàgmatos, «Piazza della Costituzione») è una delle piazze più famose e importanti di Atene e della Grecia. La piazza si apre di fronte al Parlamento Ellenico.

Prende il nome dalla costituzione concessa nel 1843 dal re di Grecia Ottone I di Wittelsbach.

Vi si affacciano il palazzo del parlamento ellenico (l'antico palazzo reale) e la tomba del milite ignoto, inaugurata nel 1932.

Gli euzoni, i soldati con la caratteristica fustanella (gonnellino) e le babbucce con la punta ricurva, montano perennemente la guardia davanti alla tomba del milite ignoto: la cerimonia del cambio della guardia è una delle tipiche attrazioni turistiche ateniesi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia