Pianta a scacchiera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La pianta a scacchiera del centro storico di Torino

Una pianta a scacchiera è un tipo di pianta architettonica in cui le strade sono disposte in modo tale da formare angoli retti alla loro intersezione.

Le città si sono sviluppate sullo schema degli antichi accampamenti romani. Queste città hanno strade dritte che si incrociano con angoli retti. Gli isolati risultano squadrati e formano una pianta semplice, che era adatta alla difesa militare. In Italia la pianta a scacchiera è presente, ad esempio, nelle città di Aosta, Torino, Cuneo, Como, Verona, Viareggio. In Europa caratterizza città quali Vienna (la Vindobona romana), Londra (Londinium) e le città inglesi i cui nomi terminano in caster o chester (il castrum era l'accampamento militare romano) come Manchester o Lancaster.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura