Pia Lindström

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pia Friedal Lindström (Stoccolma, 20 settembre 1938) è una giornalista svedese.

È la prima figlia dell'attrice Ingrid Bergman e del dottor Aron Petter Lindström. Pia fu colpita duramente dallo scandalo suscitato dalla relazione tra la madre e il regista italiano Roberto Rossellini, che sfociò in una gravidanza fuori del matrimonio e nel trasferimento della Bergman in Italia.

Il successivo matrimonio di Ingrid Bergman con Roberto Rossellini regalò a Pia un fratellastro e due sorellastre: Roberto Ingmar Rossellini, che lavora nel mondo della finanza, la famosa modella e attrice Isabella Rossellini e Isotta Ingrid Rossellini, professore associato alla New York University.

Pia Lindström è stata giornalista e critica d'arte e di teatro per i canali NBC e Channel 4, a New York, è comparsa saltuariamente in trasmissioni televisive ed ha recitato alcune parti in film stranieri. Ha ricevuto due Emmy Awards per la copertura delle notizie e la performance sullo schermo. Ha inoltre ricevuto l'Associated Press Broadcaster's Award.

Attualmente è sposata con l'avvocato John H. Carley e ha due figli, Justin e Nicholas, nati dal precedente matrimonio con Joseph Daly.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 75618359 LCCN: n97871135