Phyllis (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Phyllis
Cloris Leachman Jane Rose Phyllis 1975.JPG
Phyllis (Cloris Leachman) con la suocera Audrey Dexter (Jane Rose).
Titolo originale Phyllis
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1975-1977
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 2
Episodi 48
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Stan Daniels, Ed. Weinberger
Interpreti e personaggi
Musiche Richard DeBenedictis
Produttore Michael Leeson
Produttore esecutivo Stan Daniels, Ed. Weinberger
Casa di produzione MTM Enterprises
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 11 settembre 1975
Al 13 marzo 1977
Rete televisiva CBS
Opere audiovisive correlate
Originaria Mary Tyler Moore

Phyllis è una serie televisiva statunitense in 48 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1975 al 1977. È il secondo spin-off della serie Mary Tyler Moore (il primo è Rhoda).

È una sitcom incentrata sulle vicende di Phyllis Lindstrom (che in Mary Tyler Moore era la padrona di casa di Mary Richards) che, insieme a sua figlia Bess Lindstrom, si sposta da Minneapolis a San Francisco, la sua città natale, dopo la morte del marito, il dottor Lars Lindstrom.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Derivata dalla popolare serie Mary Tyler Moore, vede la padrona di casa di Mary Richards, Phyllis Lindstrom, tornare alla sua città natale di San Francisco con la sua giovane figlia Bess, a seguito della morte improvvisa (saputa, ma mai appurata) del marito di Phyllis, Lars. Phyllis intende rifarsi una nuova vita insieme a sua figlia e va a vivere con la sventata madre di Lars, Audrey, ed il suo secondo marito, Judge Dexter. Allo stesso tempo, trova un nuovo lavoro come assistente di Julie Erskine, amministratrice delegata di uno studio fotografico.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • Phyllis Lindstrom (48 episodi, 1975-1977), interpretata da Cloris Leachman.
  • Giudice Jonathan Dexter (48 episodi, 1975-1977), interpretato da Henry Jones.
  • Audrey Dexter (48 episodi, 1975-1977), interpretata da Jane Rose.
  • Dan Valenti (25 episodi, 1975-1977), interpretato da Carmine Caridi.
  • Bess Lindstrom (24 episodi, 1975-1977), interpretata da Lisa Gerritsen.
  • Leonard Marsh (24 episodi, 1976-1977), interpretato da John Lawlor.
  • Harriet Hastings (24 episodi, 1976-1977), interpretata da Garn Stephens.
  • Sally 'Mother' Dexter (23 episodi, 1975-1977), interpretata da Judith Lowry.
  • Leo Heatherton (23 episodi, 1975-1976), interpretato da Richard Schaal.
  • Julie Erskine (20 episodi, 1975-1976), interpretata da Liz Torres.

Guest star[modifica | modifica sorgente]

Tra le guest star:[2] Larry Storch, Priscilla Pointer, Terry Kiser, Burt Mustin, David White, Scott Colomby, Jean Palmerton, Val Bisoglio, Marj Dusay, James Burrows, Jerry Fogel, Marla Adams, Jean Lebouvier, Walker Edmiston, Craig Hundley, Harry Gold, Steve Bonino, Peter Elbling, John Reilly, Maurice Marsac, Tim O'Connor, Daniel J. Travanti, Sarah Benoit, Jack Elam, Roger Bowen, Ken Sansom, Myron Natwick, Phillip Yankee, Shirley O'Hara.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata da Stan Daniels e Ed. Weinberger, fu prodotta da MTM Enterprises[3] e girata nel CBS Studio Center a Studio City, Los Angeles, e a San Francisco, in California.[4] Le musiche furono composte da Richard DeBenedictis.[5]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi sono accreditati:[5][6]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[5][7]

  • Glen Charles in 13 episodi (1975-1977)
  • Les Charles in 13 episodi (1975-1977)
  • Earl Pomerantz in 9 episodi (1975-1977)
  • Stan Daniels in 4 episodi (1975-1976)
  • Michael Leeson in 4 episodi (1975-1976)
  • Ed. Weinberger in 4 episodi (1975-1976)
  • Bob Ellison in 3 episodi (1975-1977)
  • David Lloyd in 3 episodi (1975-1977)
  • James L. Brooks in 2 episodi (1975)
  • Allan Burns in 2 episodi (1975)
  • Tom Tenowich in 2 episodi (1976-1977)
  • Laurence Marks in 2 episodi (1977)

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dall'11 settembre 1975 al 13 marzo 1977[8][9] sulla rete televisiva CBS.[3] In Italia è stata trasmessa su Canale 5[10] con il titolo Phyllis.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[11]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 24 1975-1976
Seconda stagione 24 1976-1977

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Phyllis - MYmovies. URL consultato il 4 aprile 2012.
  2. ^ Phyllis - tv.com - Guest star. URL consultato il 4 aprile 2012.
  3. ^ a b Phyllis - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 4 aprile 2012.
  4. ^ Phyllis - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 4 aprile 2012.
  5. ^ a b c Phyllis - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 4 aprile 2012.
  6. ^ Phyllis - tv.com - Registi. URL consultato il 4 aprile 2012.
  7. ^ Phyllis - tv.com - Sceneggiatori. URL consultato il 4 aprile 2012.
  8. ^ Phyllis - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 4 aprile 2012.
  9. ^ Phyllis - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 4 aprile 2012.
  10. ^ Phyllis - Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 4 aprile 2012.
  11. ^ Phyllis - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 4 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione