Philipp Plein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philipp Plein a New York 2012

Philipp Patrick Plein (Monaco di Baviera, 16 febbraio 1978) è un designer tedesco attivo anche nel campo del design della moda.

Al completamento del liceo Schloss Salem, scuola sul Lago di Costanza, ha studiato legge presso l'Università Friedrich-Alexander di Erlangen. Plein è stato condizionato dal forte interesse per l'arte dei genitori: i numerosi viaggi e le relative visite ai musei hanno svegliato in lui un precoce interesse per l'arte, l'architettura e le culture straniere. Dal 1998, ha iniziato a progettare esclusivi pezzi di mobilio per la sua famiglia e gli amici. Nel 2004 ha aggiunto alla sua produzione una collezione di moda "Street-fashion". Ha aperto il suo primo negozio a Monaco di Baviera nella discoteca Nobeldisko P1.

Nel 2008 ha partecipato alla trasmissione di Heidi Klum "Germany's Next Topmodel" con una collezione "heavy-metal" e ha lavorato a una campagna di "Vogue" con Naomi Campbell e Marcus Schenkenberg.

Nel 2009 Philipp Plein ha collaborato con Mattel e il 4 febbraio 2009, presso la Fiera del giocattolo di Norimberga, ha presentato la "Philipp Plein-Barbie", in occasione del 50º Compleanno della bambola Barbie.

PHILIPP PLEIN International AG
Logo
Stato Germania Germania
Fondazione 1998 a Monaco di Baviera
Sede principale Svizzera
Persone chiave Philipp Plein (direttore generale)
Settore Moda
Prodotti Beni di lusso
Sito web www.philipp-plein.com

Premi[modifica | modifica sorgente]

  • 2007 vincitore del Premio Nazionale GQ Brand of the Year
  • 2008 vincitore del Premio New Faces nella categoria Moda

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]