Philip Wharton, IV barone Wharton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wharton ritratto da van Dyck

Philp Wharton, IV barone Wharton (16134 febbraio 1686), è stato un politico inglese.

Vita[modifica | modifica sorgente]

Lord Wharton in un ritratto del 1685 di Kneller.

Durante la guerra civile, benché aristocratico e pari del regno d'Inghilterra, si schierò dalla parte dei parlamentari, svolgendo svariati incarichi, tra cui soldato, diplomatico e politico. Nel giugno 1642 fu nominato dal Parlamento inglese Lord Lieutenant of Buckinghamshire. Puritano, era grande amico di Oliver Cromwell, al quale si era avvicinato dopo frequenti dissapori con la corte di Carlo I Stuart. Nel 1676 fu catturato e imprigionato nella Torre di Londra. Lasciata la torre, nel 1685 fuggì, sotto il regno di Giacomo II per riparare in Olanda presso Guglielmo III.

Sia il barone che le sue figlie furono ritratti dal pittore ufficiale di corte a Londra, Antoon van Dyck.

Controllo di autorità VIAF: 57040934