Philip Nitschke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philip Nitschke

Philip Nitschke (8 agosto 1947) è un medico australiano, fondatore e direttore di Exit International.

Ha sostenuto la proposta, convertita in legge, di eutanasia legale nel Territorio del Nord. Ha assistito quattro persone a porre fine alla loro vita, prima che la legge venisse abrogata dal governo federale. È autore dei libri: Killing Me Softly: Voluntary Euthanasia and the Road to the Peaceful Pill (2005) e The Peaceful Pill Handbook (2006).

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Philip Nitschke e Fiona Stewart: Killing Me Softly: Voluntary Euthanasia and the Road to the Peaceful Pill, Exit International, 2005
  • Philip Nitschke e Fiona Stewart: The Peaceful Pill Handbook, Exit International US Ltd, 2006

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 94100079

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie