Philip McKeon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philip McKeon nel 1976

Philip McKeon (Westbury, 11 novembre 1964) è un attore statunitense. È noto per aver interpretato il ruolo di Tommy Hyatt, il figlio della protagonista che dà nome al telefilm, nella sitcom Alice, dal 1976 al 1985.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

McKeon è nato a Westbury, New York da Barbara e Donald McKeon, un agente di viaggio. Anche sua sorella minore Nancy McKeon[1] è una nota attrice americana, famosa per aver interpretato il ruolo di Jo nella sitcom L'albero delle mele.
McKeon cominciò la sua carriera professionale all'età di 4 anni, quando i suoi genitori lo portarono, insieme alla sorella di 2 anni, ad un provino vicino casa: così cominciò la sua carriera come bambino-modello per riviste, giornali e spot televisivi. Per molti anni a venire fu ingaggiato per diversi ruoli da modello, ed in seguito anche per diverse parti sul palcoscenico e davanti alla telecamera.
Linda Lavin, che recitava nel ruolo di Alice nell'omonima serie televisiva, lo vide esibirsi per la prima volta a Broadway, lo ritenne brillante e dotato di talento e lo raccomandò per il ruolo di Tommy. Trovatosi a fare l'attore professionista a soli 12 anni, Philip viene assistito sul set da un'insegnante privata che si occupa della sua formazione culturale. Sul set lega particolarmente con l'istrionico attore Vic Tayback, che fungerà per Philip da secondo padre: la sua morte improvvisa nel 1990 lo segnò profondamente.
Dopo la fine di Alice nel 1985, Philip continuò a fare delle apparizioni, le più recenti delle quali sono accreditate in Sandman (1993) e Ghoulies IV (1994). Ha anche prodotto o diretto numerosi film quali Teresa’s Tattoo (1994), Murder In The First (1995) e The Young Unknowns (2000).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Assistenze in regia[modifica | modifica wikitesto]

Regie[modifica | modifica wikitesto]

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nancy McKeon Biography (1966?-)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie