Phidippus audax

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Phidippus audax
Phidippus audax male.jpg
Phidippus audax
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Famiglia Salticidae
Genere Phidippus
Specie P. audax
Nomenclatura binomiale
Phidippus audax
Hentz, 1845

Phidippus audax, Hentz, 1845, comunemente chiamato ragno saltatore, è un ragno della famiglia Salticidae che può infliggere morsi dolorosi se intrappolato nel palmo della mano o se seriamente infastidito.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questa piccola creatura misura poco più di mezzo cm di lunghezza. Possiede otto occhi, quattro sulla faccia (due occhi mediani anteriori grandi e due più piccoli laterali) e gli altri quattro posti in cima al carapace (due occhi di medie dimensioni verso la parte posteriore e due molto piccoli occhi davanti loro).

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è diffusa dall'America del Nord (Canada meridionale, Stati Uniti) alla parte settentrionale dell'America centrale, Australia.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Si ciba di acari ed afidi. Preda con la tecnica dell'inseguimento. I ragni saltatori (Salticidae) sono così chiamati per la loro abilità nel salto, possono saltare infatti molte volte la propria lunghezza. Sono dei cacciatori attivi durante il giorno, vivono all'aperto ed amano il sole ed hanno una vista eccellente che gli permette di individuare la preda, di inseguirla e catturarla saltandole addosso, per questo motivo conducono una vita errante e non costruiscono la tela. Quando saltano producono dei fili di seta (dalle filiere) che servono per ancorarsi e proteggersi.

Nel cinema[modifica | modifica wikitesto]

Il ragno saltatore è presente nel film Arac Attack - Mostri a otto zampe

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]