Phi Brain: Kami no Puzzle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Phi Brain: Kami no Puzzle
serie TV anime
Titolo orig. ファイ・ブレイン 神のパズル
(Fai Burein Kami no Pazuru)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Hajime Yatate
Regia Junichi Sato
Sceneggiatura Mayori Sekijima
Character design Youhei Sasaki
Studio Sunrise (studio)
Musiche Akio Izutsu
Rete NHK
1ª TV 2 ottobre 2011 – 1º aprile 2012
Episodi 25 (completa)
Target shōnen
Phi Brain: Kami no Puzzle
manga
Titolo orig. ファイ・ブレイン 神のパズル
(Fai Burein Kami no Pazuru)
Autore Yoshiki Togawa
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione 2011 – in corso
Collanaed. Weekly Shōnen Magazine
Target shōnen
Phi Brain: Kami no Puzzle
serie TV anime
Titolo orig. ファイ・ブレイン 神のパズル
(Fai Burein Kami no Pazuru)
Autore Hajime Yatate
Regia Junichi Sato
Sceneggiatura Mayori Sekijima
Character design Youhei Sasaki
Studio Sunrise (studio)
Musiche Akio Izutsu
Rete NHK
1ª TV 8 aprile 2012 – in corso
Episodi 14 / 25 Completa al 56%.
Target shōnen

Phi Brain: Kami no Puzzle (ファイ・ブレイン 神のパズル Fai Burein Kami no Pazuru?) è una serie televisiva anime del 2011 prodotta dalla Sunrise e trasmessa da NHK dal 2 ottobre 2011. La serie è diretta da Junichi Sato su sceneggiatura di Mayori Sekijima. Hajime Yatate, il nome collettivo dello staff creativo della Sunrise, è accreditato come autore della storia.[1] Dalla serie è stato tratto un manga realizzato da Yoshiki Togawa e serializzato sulla rivista della Kadokawa Shoten's Newtype dal novembre 2011.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kaito, uno studente di sedici anni delle scuole superiori con la passione per i puzzle, è in possesso del bracciale di Orfeo, un enigmatico oggetto che gli permette di sfruttare appieno le potenzialità del suo cervello, pur togliendogli ogni energia. Lui e la sua amica Nonoha trovano un puzzle irresolubile vicino la loro scuola. Il puzzle si rivela essere il pericolosissimo "puzzle del filosofo" creato dal misterioso gruppo P.O.G. (Puzzle Of God). Dopo essere riusciti a risolvere il puzzle, Kaito viene designato come Solver e, affiancato da alcun compagni, comincia la lotta contro il P.O.G. risolvendo i "puzzle del filosofo" in tutto il mondo.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Kaito Daimon (大門カイト Daimon Kaito?)
Doppiato da Shintarō Asanuma

È una matricola del liceo che frequenta. Al primo impatto è un ragazzo il cui unico interesse è risolvere tutti i puzzle e gli enigmi che gli vengono proposti, di qualunque genere e difficoltà. Dopo il primo episodio diventa un Solver con il titolo di Einstein e uno dei figli del Phi brain a causa del suo bracciale di Orfeo, che porta sul braccio sinistro fino all'Episodio 23, dove viene distrutto. Grazie a questo bracciale Kaito è capace di utilizzare il suo Cervello al massimo delle capacità e trovare una soluzione anche in situazioni tragiche. Mentre il Bracciale di Orfeo è attivo in suo occhio sinistro si illumina di rosso e il suo unico obiettivo è la risoluzione del puzzle che gli è di fronte. Ne vanno a discapito le energie, almeno all'inizio della serie rimane svenuto per più ore dopo il suo utilizzo, e le emozioni. Prima di relazionarsi con gli altri ragazzi con i titoli la sua unica e migliore amica era Nonoha Itou. In più occasioni Kaito le mostra senso di protezione e nel caso le dica qualcosa che ritiene falso o offensivo viene attaccato da una sua mossa di karate. Kaito odia tremendamente le cipolle e considera i membri del Puzzle Club della scuola incapaci di creare un puzzle di qualità, come mostrato già dal primo in cui risolve un sudoku di difficoltà estremamente elevata in pochissimi secondi. Ha un rapporto di sfida leale contro il secondo miglior solver della scuola, Sakunuoe Gammon, e le loro sfide sfociano dalla risoluzione di Puzzle a chi finisce prima di mangiare o a chi ordina di più.

Nonoha Itou (井藤ノノハ Itō Nonoha?)
Doppiaat da Kaori Shimizu

Nonoha itou è la migliore e inizialmente unica amica di Kaito. Lo segue e lo aiuta in tutte le sfide a lui proposte dalla P.O.G. ma come supporto morale dato che non ha molta dimestichezza con i Puzzle. È una grande appassionata di attività sportive e partecipa a quasi tutti i club sportivi della scuola, tra quelli visti ci sono Judo, Calcio, Pallavolo, Baseball e Nuoto. Ama alche cucinare e i suoi piatti, principalmente biscotti e dolcetti sono amati da tutto il gruppo meno Kaito che li ritiene un'"arma di distruzione di massa" e si spaventa al solo vederli.

Gammon Sakanoue (逆之上ギャモン Sakanōe Gyamon?)
Doppiato da Jun Fukuyama

È il secondo miglior Solver delle scuola dopo Kaito e possiede il titolo di Galileo. Il suo maggior interesse è ottenere i premi della risoluzione dei Puzzle, rimanendo puntualmente dispiaciuto dopo che Kaito rinuncia al premio o il premio è qualcosa senza valore economico. Dopo essere diventato amico di Kaito inizia con lui una rivalità che quasi causerà le loro rispettive morti durante la conclusione della serie, ma che si stabilizzerà nella seconda serie. Ha una sorella più giovane a cui deve badare. Si guadagna da vivere creando puzzle per varie riviste del settore. Ha una cotta segreta per Nonoha.

Cubic Galois (キュービック・G Kyūbikku Garoa?)
Doppiato da Kouki Miyata

È il più giovane del gruppo a causa degli anni di scuola saltati per le sue notevoli capacità mentali, tanto da fargli guadagnare il titolo di Edison. È un grande amante della matematica e dell'ingegneria informatica, tanto che costruisce vari robot che aiuteranno il gruppo in più situazioni. Inizialmente odiava i puzzle, ma dopo essere diventato amico di Kaito inizia ad apprezzarli e a risolverli a sua volta, naturalmente non alla sua stessa velocità.

Ana Gram (アナ・グラム Ana Guramu?)
Doppiato da Satsuki Yukino

È un ragazzo con la grandissima passione per l'arte che gli ha conferito il titolo di Da Vinci. Pur essendo maschio ha deciso di vestirsi da femmina e chiunque, a meno che non lo venga a sapere da lui stesso, crede che sia una ragazza. Grazie a questo suo travestimento perfetto riesce a vincere un concorso di travestimento pur non partecipandoci. Oltre alla sua innata abilità nel dipingere ha anche la strana capacità di percepire le emozioni delle persone intorno a lui.

Souji Jikugawa (ジクカワ ソウジ Jikukawa Souji?)
Doppiato da Akira Ishida

È l'ultimo, più anziano ed esterno membro del gruppo, presidente del corpo studentesco. Ha il titolo di Newton e lo si vede sempre con un succo di mela in scatola a citazione della leggenda della mela di Newton. Dopo non essere stato capace di ottenere il Bracciale di Orfeo nel labirinto dietro la scuola ha deciso di diventare Giver della P.O.G. sotto il nome di Minotaur. È proprio lui che dona a Kaito il portatile su cui riceve le richieste di sfida della P.O.G. e si impegna con lui nello sfidare l'organizzazione.

P.O.G. (Puzzle of God)[modifica | modifica wikitesto]

Rook Banjō Crossfield (ルーク・盤城・クロスフィールド Rūku Banjō Kurosufīrudo?)
Doppiato da Takahiro Sakurai
Bishop (ビショップ Bishoppu?)
Doppiato da Mamoru Miyano
Elena Himekawa (姫川 エレナ Himekawa Elena?)
Doppiato da Megumi Nakajima
Jin Makata (真方ジン Makata Jin?)
Doppiato da Takehito Koyasu
Baron Kaido (カイドウ バロン Kaidō Baron?)
Doppiato da Keiji Fujiwara

Ordine di Orfeo[modifica | modifica wikitesto]

Freecell (フリーセル Furīseru?)
Doppiato da Hiroshi Kamiya
Pinochle (ピノクル Pinokuru?)
Doppiato da Tomokazu Sugita
Doubt (ダウト Dauto?)
Doppiato da Daisuke Ono
Melancholy (メランコリィ Merankorī?)
Doppiato da Momoko Saito
Mizerka (ミゼルカ Mizeruka?)
Doppiato da Yōko Hikasa
Whist (ホイスト Hoisuto?)
Doppiato da Katsuyuki Konishi

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Tamaki Chieno (千枝乃 タマキ Chieno Tamaki?)
Doppiato da Rina Satō
Airi Mizutani (水谷 アイリ Mizutani Airi?)
Doppiato da Mai Goto
Naoki Takeda (武田 ナオキ Takeda Naoki?)
Doppiato da Masahito Yabe
Miharu Sakanoue (逆之上ミハル Sakanoue Miharu?)
Doppiato da Ayana Taketatsu

Media[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

La serie televisiva anime della Sunrise è stata trasmessa da NHK dal 2 ottobre 2011 al 1º aprile 2012 per venticinque episodi. I diritti dell'anime sono stati acquistati in America Settentrionale dalla Sentai Filmworks che ha trasmesso la serie su The Anime Network. Una seconda stagione dell'anime è iniziata in Giappone l'8 aprile 2012[2], per ulteriori venticinque episodi.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
Prima serie (25 episodi)
1 「迷宮にひそむ契約」 - Meiro ni hisomu keiyaku 2 ottobre 2011
2 「賢者の報酬」 - Kenja no hōshū 9 ottobre 2011
3 「天才少年の憂鬱」 - Tensai shōnen no yū utsu 16 ottobre 2011
4 「密室の少女」 - Misshitsu no shōjo 23 ottobre 2011
5 「悪夢からの招待状」 - Akumu kara no shōtaijō 30 ottobre 2011
6 「光への復活」 - Hikari he no fukkatsu 6 novembre 2011
7 「ノノハの称号」 - Nonoha no shōgō 13 novembre 2011
8 「カニ!温泉!パズル王!」 - Kani! Onsen! Pazuru-ō! 20 novembre 2011
9 「落ちたリンゴと道の続き」 - Ochita Ringo to Michi no Tsuzuki 27 novembre 2011
10 「女王の国へようこそ」 - Joō no Kunie Yōkoso 4 dicembre 2011
11 「女王様の逆襲」 - Joō-sama no Gyakushū 11 dicembre 2011
12 「再会のパズルタイム」 - Saikai no Pazuru Taimu 18 dicembre 2011
13 「決別の塔」 - Ketsubetsu no Tō 25 dicembre 2011
14 「友情の資格」 - Yūjō no Shikaku 8 gennaio 2012
15 「蒼い太陽、緋い月」 - Aoi Taiyō, Akai Suki 15 gennaio 2012
16 「断罪の迷宮(ラビリンス)」 - Danzai no Rabirinsu 22 gennaio 2012
17 「真実」 - Shinjitsu 29 gennaio 2012
18 「光への反逆」 - Hikari e no Hangyaku 5 febbraio 2012
19 「裏切りの証明」 - Uragiri no Shōmei 12 febbraio 2012
20 「加速する挑戦者」 - Kasokusuru Chōsensha 19 febbraio 2012
21 「光る涙」 - Hikaru Namida 26 febbraio 2012
22 「志を継ぐもの」 - Kokorozashi wo Tsugumono 4 marzo 2012
23 「残された選択肢」 - Nokosareta Sentakushi 11 marzo 2012
24 「永遠の存在」 - Eien no Sonzai 18 marzo 2012
25 「パズルタイムの始まりだ!」 - Pazuru Taimu no Hajimari da! 25 marzo 2012
Seconda serie (25 episodi)
1 「オルペウス・オーダー」 - Orupeusu ōdā 8 aprile 2012
2 「心の闇」 - Kokoro no yami 15 aprile 2012
3 「ぺろりんぽろりんのワナ」 - Perori n porori n no wana 22 aprile 2012
4 「騎士たちの夜」 - Kishi-tachi no yoru 29 aprile 2012
5 「迷えるガリレオ」 - Mayoeru garireo 6 maggio 2012
6 「決闘はパズルの調べ」 - Kettō wa pazuru no shirabe 13 maggio 2012
7 「約束」 - Yakusoku 20 maggio 2012
8 「ほわわんをあげたい」 - Howawan o agetai 27 maggio 2012
9 「笑顔の真実」 - Egao no shinjitsu 3 giugno 2012
10 「パズルタイムが始まらない!」 - Pazuru taimu ga hajimaranai! 10 giugno 2012
11 「ノノハだって解きたい!」 - Nonoha datte tokitai! 17 giugno 2012
12 「(ミノタウロスの誘惑」 - Minotaurosu no Yūwaku 24 giugno 2012
13 「禁断の果実」 - Kindan no Kajitsu 1º luglio 2012
14 「帰ってきた悪魔」 - Kaittekita Akuma 8 luglio 2012
15 「迷えるガリレオ」 - Mayoeru Garireo 6 maggio 2012
16 「つぐない」 - Tsugunai 15 luglio 2012
17 「憎しみの欠片」 - Nikishimi no Pīsu 22 luglio 2012
18 「ピノクルの思結」 - Pinokuru no Kakugo 29 luglio 2012
19 「その男, ヘルベルトにつき」 - Sono Otoko, Heruberuto Nitsuki 5 agosto 2012
20 「覚醒」 - Kakusei 12 agosto 2012
21 「愚者のパズル再び」 - Gusha no Pazuru Futatabi 19 agosto 2012
22 「悲しき道化師」 - Kanashiki Dōkeshi 26 agosto 2012
23 「盤上の支配者」 - Banjō no Shihaisha 2 settembre 2012
24 「神の誤算」 - Kami no Gossan 9 settembre 2012
25 「閉じた世界」 - Tojita Sekai 16 settembre 2012
26 「無限のパズルを解き放て!」 - Mugen no Pazuru wo Tokiharate 23 settembre 2012

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigle di apertura
  • Brain Diver cantata da May'n (1ª serie)
  • Now or Never cantata da Nano (2ª serie)
Sigle di chiusura

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Un manga ispirato all'anime è stato realizzato da Yoshiki Togawa ed è iniziato sulla rivista Newtype Ace della Kadokawa Shotenil 1º novembre 2011.[3] Il 24 marzo 2012 è stato pubblicato il primo volume tankoubon.[4]

Videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Un videogioco ispirato alla serie, ed intitolato Phi Brain: Kizuna no Puzzle (ファイ・ブレイン ~絆のパズル?) è stato sviluppato dalla Arc System Works per PlayStation Portable e sarà pubblicato in Giappone il 31 maggio 2012.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sunrise Makes Phi Brain: Kami no Puzzle TV Anime, Anime News Network, 8 dicembre 2010. URL consultato il 14 luglio 2011.
  2. ^ Phi Brain: Puzzle of God Anime Gets 2nd Season - News - Anime News Network:UK
  3. ^ Phi Brain: Kami no Puzzle Gets Manga Adaptation - News - Anime News Network:UK
  4. ^ Amazon.co.jp: ファイ・ブレイン コミックアンソロジー (IDコミックス/DNAメディアコミックス): アンソロジー: 本
  5. ^ PSP Phi Brain Game's Trailer Streamed - Interest - Anime News Network:UK

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga