Petsofas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sito archeologico}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Petsofas è il sito archeologico di un santuario montano della civiltà minoica, situato nella parte orientale dell'isola di Creta.[1]

Archeologia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le statuine umane ed animali che si trovano nei santuari montani, Petsofas è l'unica a contenere statuine d'argilla di donnole e tartarughe. Alcuni sigilli cilindrici di Petsofas mostrano l'immagine di un uomo simile a quelle osservabili presso il sito minoico di Cnosso.[2] Lampade in pietra, altari e modelli di edifici in ceramica sono stati rinvenuti a Petsofas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Donald W. Jones (1999) Peak Sanctuaries and Sacred Caves in Minoan Crete ISBN 91-7081-153-9
  2. ^ C. Michael Hogan, Knossos fieldnotes, The Modern Antiquarian (2007)