Petra Mandula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petra Mandula
Dati biografici
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 178 cm
Peso 66 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Best ranking 30º
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Petra Mandula (Budapest, 17 gennaio 1978) è una tennista ungherese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia di Janos e Katalin Hegedus ha due sorelle: Diana e Stephanie. Sconfisse in finale al Tashkent Open 2001 Tetjana Perebyjnis e Tat'jana Puček con il punteggio di 6-1, 6-4. Nell'occasione fece coppia con Patricia Wartusch.

All'Open di Francia 2001 - Singolare femminile giunse ai quarti di finale venendo eliminata da Kim Clijsters. Vinse due GDF SUEZ Grand Prix doppio, nel 2003 (in coppia con Olena Tatarkova) e nel 2004 con Barbara Schett sconfiggendo Ágnes Szávay e Virag Nemeth con il risultato di 6-3, 6-2.

Nel ranking raggiunse la 30ª posizione il 17 maggio del 2004.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biografia su ITF tennis